L’Fp Sport Messina ottiene due punti fondamentali in casa del Giarre

Selfie Fp Sport

L’Fp Sport Messina è corsara a Giarre e trova due punti importanti e soprattutto tanto morale in ottica futura dopo alcune sconfitte in serie. Un primo tempo da dimenticare chiuso sul 18-3 costa caro ai catanesi. Il Giarre infatti trova a fatica il canestro per merito della difesa peloritana, i segnali del primo quarto sicuramente non sono dei più rosei per i ragazzi allenati da D’Urso.
L’Fp non può schierare per la sfida esterna Guarnaccia, ancora fermo ai box e coach Paladina conseguentemente decide di non rischiarlo. Il tecnico messinese si affida a Salvatico, Squillaci, Cavalieri, Ponzù e Dispinzieri, Giarre attacca subito con la vena realizzativa di un ottimo Casiraghi (20 punti) che prova a incrinare la fiducia alla difesa messinese.
Cavalieri e Dispinzieri fanno fatica a trovare punti per la loro squadra, poi la difesa di Salvatico, Squillaci e dell’ottimo Ponzù danno una scossa alla squadra di coach Paladina e Cavalieri torna a fare quello che sa fare meglio (scriverà 24 come bottino personale il bomber di Messina).
Messina va a riposo sotto di 3 punti sul 35-32. Il terzo e l’ultimo quarto è tutto marchiato Fp Sport Messina con un break di 10-20. La partita prende una nuova piega, l’FP è avanti di 5 lunghezze con i numeri di Dispinzieri (19) che infonde coraggio e indica la strada per 2 punti in classifica importantissimi. Da sottolineare le prove del duo Squillaci e Ponzù ed una prova in cabina di regia del giovanissimo Salvatico con movimenti da vero veterano.

Disposizioni tecniche di Francesco Paladina

Disposizioni tecniche di Francesco Paladina (foto Nicita)

Giarre-FP Sport 63-71
Parziali: 18-10, 35-32 (17-22); 45-52 (10-20), 63-71 (18-19).
PalaJungo di Giarre, 22 novembre, 18:00
Basket Giarre: Marzo ne, Grioli ne, Spina 6, Quattropani © 9, Caminiti ne, Ciaurella 6, Casiraghi 20, Spadaro 4, Leonardi 3, Maccarrone 3, Cantarella ne, Arcidiacono 12. All.: D’Urso.
FP Sport Messina: Salvatico 6, Guarnaccia ne, Ponzù Donato 6, Squillaci 8, Gangarossa 4, Cavalieri 24, Dispinzieri 19, Cucinotta 4, Perrone ©. All.: Paladina.
Arbitri: Cappello e Fava.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti