Ecco l’elenco dei 28 ricorrenti. Con Di Napoli anche l’ex giallorosso Giampà

Mimmo GiampàMimmo Giampà insieme ai suoi due avvocati. Respinto il ricorso del calciatore del Catanzaro

Soltanto 28 degli originari 81 deferiti si sono appellati alla Corte d’Appello Federale per ottenere la cancellazione o l’attenuazione delle pene inflitte in primo grado dal Tribunale Federale Nazionale.

La composizione del collegio e l'elenco dei ricorrenti

La composizione del collegio e l’elenco dei ricorrenti

Questi nel dettaglio i 28 ricorrenti e le pene loro inflitte in primo grado:
– ASCARI Eugenio: inibizione a svolgere qualsiasi attività nell’ambito della FIGC per anni 3 e ammenda di € 50.000,00;
– ASTARITA Salvatore: in continuazione, squalifica di anni 3 per l’associazione ex art. 9 CGS in continuazione oltre, sempre in continuazione, a squalifica di ulteriori anni 3 per le altre accertate violazioni, e ammenda di € 60.000,00;
– CIARDI Daniele: in continuazione, squalifica di anni 5 e preclusione, per violazione dell’art. 7.1 CGS, oltre a squalifica di mesi 9, e ammenda di € 65.000,00 per le altre accertate violazioni.
– CICCARONE Antonio: in continuazione, inibizione a svolgere qualsiasi attività nell’ambito della FIGC per anni 5, oltre, sempre in continuazione, a inibizione di ulteriori anni 5 e mesi 6 per le altre accertate violazioni, e ammenda di € 85.000,00;

Procura Federale

I componenti della Procura Federale in aula

– CONDÒ Luigi: inibizione a svolgere qualsiasi attività nell’ambito della FIGC per anni 3 e mesi 6, e ammenda di € 30.000,00;
– DI NAPOLI Arturo: squalifica di anni 4, e ammenda di € 35.000,00;
– DI NICOLA Ercole: in continuazione inibizione a svolgere qualsiasi attività nell’ambito della FIGC di anni 5, e ammenda di € 100.000,00;
– GARAFFONI Mirko: squalifica di anni 3;
– GEROLINO Adolfo: squalifica di anni 4 e mesi 6, e ammenda di € 40.000,00;
– GIAMPÀ Domenico: squalifica di mesi 6, e ammenda di €. 30.000,00;
– IANNAZZO Pietro: inibizione a svolgere qualsiasi attività nell’ambito della FIGC di anni 3 e mesi 6, e ammenda di € 50.000,00;
– MAGLIA Fabrizio: in continuazione inibizione a svolgere qualsiasi attività nell’ambito della FIGC di mesi 6, e ammenda di € 10.000,00 in continuazione;

NH Vittorio Veneto

MessinaSportiva presente nei locali dell’NH Vittorio Veneto

– MELILLO Vincenzo: squalifica di anni 3 e mesi 6, e ammenda di € 50.000,00;
– MOXEDANO Mario: in continuazione, inibizione a svolgere qualsiasi attività nell’ambito della FIGC di anni 5 e preclusione per associazione ex art. 9 CGS, oltre, sempre in continuazione, a ulteriore inibizione di anni 3 e mesi 3 per le altre accertate violazioni;
– NUCIFORA Vincenzo: in continuazione inibizione a svolgere qualsiasi attività nell’ambito della FIGC a anni 4 e mesi 2, e ammenda di € 50.000,00;
– RUGA Mauro: inibizione a svolgere qualsiasi attività nell’ambito della FIGC a mesi 6, e ammenda di € 30.000,00;
– SOLIDORO Massimiliano: in continuazione, inibizione a svolgere qualsiasi attività nell’ambito della FIGC per anni 3 e mesi 9, e ammenda di € 50.000,00;
– ULIZIO Andrea: in continuazione, squalifica di anni 4 e mesi 6, e ammenda di € 50.000,00;

Nazionale Rugby

Il lussuoso albergo che sorge sul Corso d’Italia ospita anche la Nazionale di Rugby

Queste invece le dieci società ricorrenti e le relative condanne di primo grado:
– SS Srl AKRAGAS CITTÀDEITEMPLI: 3 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella stagione sportiva 2015-2016, e ammenda di € 4.500,00;
– AURORA PRO PATRIA 1919 Srl: 7 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella stagione sportiva 2015-2016;
– SSC.D. FRATTESE Srl (già ASD Nerostellati Frattese): 1 punto di penalizzazione in classifica da scontare nella stagione sportiva 2015-2016;
– L’AQUILA CALCIO 1927 Srl: 13 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella stagione sportiva 2015-2016 e ammenda di € 150.000,00;
– POL. PRO EBOLITANA ASD: ammenda di € 3.000,00;
– SANTARCANGELO CALCIO Srl: 6 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella stagione sportiva 2015-2016, oltre all’ammenda di € 70.000,00;
– SAVONA FBC Srl: 2 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella stagione sportiva 2015-2016; e ammenda di € 10.000,00;
– SORRENTO CALCIO Srl: 4 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella stagione sportiva 2015-2016, e ammenda di € 10.000,00;
– SEF TORRES 1903 Srl: 4 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella stagione sportiva 2015-2016 e ammenda di € 10.000,00;
– VIGOR LAMEZIA Srl: 2 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella stagione sportiva 2015-2016 e ammenda di € 10.000,00.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com