L’Effe Volley Santa Teresa è pronta per la festa promozione

Pallavolo Serie B2 FemminileL'Effe Volley Santa Teresa

Sabato 2 maggio ore 18,00 al Palabucalo, appuntamento storico per i tifosi e gli appassionati di volley del comprensorio jonico messinese. L’Effe Volley Santa Teresa è ad un passo dalla terza serie nazionale, quella serie B1 che sembrava un sogno irraggiungibile adesso è li solo ad un punto. Un punto che separa la squadra santateresina dalla matematica promozione alla penultima gara del campionato. Avversario di turno, l’ostica Noma Santo Stefano di Camastra, attualmente quarta in classifica ad un solo punto dal terzo posto (occupato dal Cuore Reggio Calabria) utile per l’accesso ai play off promozione. Lo score della capolista segna 58 punti in 20 gare, con 19 vittorie ed una sola sconfitta, 59 set vinti e 7 persi. Numeri  “monstre” per una stagione da incorniciare. Le stefanesi contano 40 lunghezze, 14 partite a favore e 6 negative, 50 parziali vinti e 33 persi.

i tifosi dell'Effe Volley

Il colpo d’occhio del PalaBucalo

L’atmosfera a Santa Teresa è magica, i tifosi stanno lavorando giorno e notte per preparare le coreografie degne di un evento che sarà ricordato per molti lustri. La squadra lavora come al solito con il massimo impegno non tralasciando nessun particolare e cercando di pensare solo alla gara con Santo Stefano. Tutte utilizzabili le giocatrici a disposizione del coach Claudio Mantarro reduci dal successo per tre a zero contro Reggio Calabria, match in cui si sono rese protagonisti di una fantastica rimonta nel secondo set recuperando da un pesantissimo  18-24. Uno degli squarci di stagione più belli che rimarrà nella memoria dei presenti per parecchio tempo. All’andata vinsero le effine per tre a uno al temine di una partita infinita sospesa a più riprese per le infiltrazioni piovane nella struttura tirrenica.

Effe Volley beneficenza

La locandina della raccolta benefica a favore del piccolo Gabriele

In occasione di quest’ultima gara interna la società rinnova l’appuntamento con la solidarietà ed organizza una seconda raccolta di fondi a favore del piccolo Gabriele, ragazzo di Furci Siculo che ha bisogno di cure costosissime per superare i suoi problemi fisici che lo affliggono sin dalla nascita. Nell’ultima gara interna sono stati raccolti 540 euro. I dirigenti sperano di dare un ulteriore contributo alla causa del ragazzo che dovrebbe essere presente in curva insieme ai genitori. Sull’argomento interviene Violetta Ferraro del comitato promotore ” Uniti per Gabriele” che ci dice ” ringrazio a nome della famiglia tutti coloro che in questi giorni si sono dimostrati sensibili alle problematiche del piccolo Gabriele, abbiamo un obiettivo da raggiungere e faremo di tutto per centrarlo”.

Ambra Composto (Effe Volley)

Ambra Composto (Effe Volley)

Alla vigilia del match decisivo, uno dei simboli di questa spettacolare cavalcata, Ambra Composto fortissima centrale arrivata a gennaio e dimostratasi subito determinante all’esordio. La giocatrice palermitana si è integrata immediatamente ed ha avuto un ruolo importante nel cammino rossoblu: “Stiamo preparando la gara – dichiara l’ex giocatrice dell’Agrigento – lavorando come sempre sia sotto l’aspetto individuale che sotto quello collettivo sapendo benissimo che sabato la Noma si giocherà il tutto per tutto per centrare i play off. A Santa Teresa – conclude la Composto – mi sono trovata subito bene sia con le mie compagne di squadra che con lo staff tecnico e societario, una vera grande famiglia !”.

Commenta su Facebook

commenti