Rugby, le Aquile del Tirreno trovano una nuova casa, concesso il campo di "Fossazzo"

Sarà un’amichevole con l’Amatori Catania, squadra che milita nel massimo campionato a tenere a battesimo il rinnovato campo di “Fossazzo” a Milazzo. La struttura sportiva dopo mille vicissitudini è stata concessa alla locale formazione delle Aquile del Tirreno che disputerà il campionato di serie C. “Si tratta di un evento importante che vogliamo organizzare per festeggiare la piena disponibilità dell’impianto che abbiamo ottenuto grazie alla sensibilità del Sindaco Carnelo Pino e dell’assessore allo Sport Midili.” Questo il commento del massimo dirigente mamertino Vito Paratore. La società conta inoltre di aumentare la capienza dello stadio con una nuova tribunetta. Entro fine mese la squadra sarà presentata alla città con un incontro pubblico al Castello di Milazzo e sarà l’occasione per firmare qualche elemento nuovo che possa arricchire ed impreziosire un organico che nelle ultime stagioni ha fatto davvero bene. Avviate anche le pratiche per richiedere un finanziamento sportivo alla Federazione Italiana Rugby per la struttura di Fossazzo. In quest’ottica fissato un appuntamento con il Dott. Paolo Vaccari, responsabile federale delle strutture sportive.

Commenta su Facebook

commenti