L’Audace Cerignola ufficializza l’acquisto della seconda punta Mauro Bollino

Mauro BollinoMauro Bollino riparte dal Cerignola

L’ufficialità, attesa da ieri, è arrivata anche per Mauro Bollino, tesserato dall’Audace Cerignola. Un altro dei protagonisti della promozione dell’Acr Messina in C si è trasferito dopo una stagione ricca di gol e assist, andando su entrambi i fronti in doppia cifra, con la maglia giallorossa. “Il 27enne, seconda punta, è cresciuto calcisticamente nel vivaio del Ribolla di Totò Schillaci per poi passare al settore giovanile del Palermo. Dopo esser stato capitano e goleador nel campionato Primavera il passaggio in prima squadra. Nell’ultima stagione ha militato nell’Acr Messina, vincendo il campionato di serie D girone I. Nelle precedenti due annate si è diviso tra Sicula Leonzio (C), Bari (D) e Bitonto (D). Bollino ha collezionato, nel complesso, 120 presenze e 18 reti nel campionato di serie C. Un lungo curriculum il suo, cominciato a Pisa, in C1, nella stagione 2013/14 e proseguito in piazze importanti come quelle di Foggia, Fidelis Andria, Taranto sino a giungere alla Paganese. La stagione 2017/18 è quella più prolifica sotto il profilo realizzativo: 32 presenze e 10 gol con la Sicula Leonzio in C”, si legge in una nota stampa del club pugliese.

The following two tabs change content below.