L’Amatori Messina si prepara alla sfida decisiva per la Poule Promozione contro il Lecce

La formazione peloritana si prepara alla partita di domenica prossima con la Svicat Lecce, decisiva per consolidare l’accesso alla Poule Promozione.

E’ più che mai alta la concentrazione nel corso degli allenamenti dell’Amatori Rugby Messina, che si prepara alla sfida con la Svicat Lecce, in casa domenica prossima alle 13 al Campo di Sperone.
Un incontro importante per la formazione di capitan Santilano, il penultimo prima della conclusione di questa prima fase del Campionato di serie B Girone D Poule 2, che chiede ai biancorossi la vittoria per consolidare l’accesso alla Poule Promozione. Si ricorda, infatti, che quest’anno il Campionato è suddiviso in gironi di vicinanza, con due Poule di sei squadre, che si affrontano fino a poco prima di Natale; le prime tre in classifica di ambedue le poule disputano, poi, la seconda fase per l’accesso alla Serie A.
I messinesi, terzi in classifica con 23 punti, cercano, dunque, di affermare la posizione che li porta a competere con le altre squadre che meritano di lottare per la A, quali Benevento, al vertice della graduatoria, e l’altra siciliana oltre i peloritani, l’Amatori Catania, al secondo posto.
Il match di domenica sulla carta appare abbastanza abbordabile: il Lecce, infatti, è al terzultimo posto a 14 punti, col serio rischio di dover poi disputare il resto del Campionato per la salvezza in B. Ma, proprio per questo, in riva allo Stretto, di certo, i salentini giungono ben motivati, soprattutto dopo quell’inaspettata vittoria del precedente turno, battendo la capolista Benevento.

La mischia dell'Amatori Messina

La mischia dell’Amatori Messina

Inoltre, la squadra dell’Amatori nella partita di andata, a Lecce è stata piegata dai padroni di casa, ma questo è ormai soltanto un ricordo, come chiarisce il presidente Nello Arena: “Quella di domenica prossima sarà una partita interessante, che a noi servirà per accedere alla Poule Promozione, non soltanto in vista della Serie A, ma, quanto meno, per procedere nel Campionato con la tranquillità di mantenere la B e continuare il nuovo progetto di crescita dell’Amatori, inaugurato con l’arrivo del coach Insaurralde”.
L’allenatore Daniel Antonio Insaurralde dichiara: “Con il Lecce sarà un match difficile, una partita chiusa nel senso del gioco, molto complicata da affrontare. I nostri ragazzi sono a posto con la testa e penso che riusciremo a fare un ottimo risultato. Rispetto all’incontro di andata con la Svicat, oggi possiamo dire che la squadra è più matura, come è stato ben dimostrato anche negli ultimi appuntamenti: abbiamo migliorato la nostra prestazione e penso che potremmo fare bene”.
Infine, da capitan Santilano l’invito a supportare la squadra: “Invitiamo tutti i sostenitori, a partire dalle formazioni giovanili e i nostri concittadini, a sostenere domenica al Campo di Sperone l’Amatori, la squadra di rugby che sta portando alto il nome della nostra città. Lo spettacolo e il divertimento, tipici di uno sport appassionante come il nostro, non mancheranno”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti