L’Amando Santa Teresa apre il 2019 davanti al suo pubblico contro l’Ard Termini

Amando VolleyGiordana Siracusano - Amando Volley

Incomincia dal PalaBucalo il 2019 della Farmacia Schultze Villa Zuccaro, la formazione santateresina impegnata nel campionato di serie B2 di pallavolo femminile. La capolista affronta sabato tra le mura casalinghe l’Ard Termini Imerese, nella prima uscita di campionato del nuovo anno.

Una formazione dell’Amando Volley

Le palermitane, allenate da mister Pirrotta, possiedono un roster di tutto rispetto, costituito da un giusto mix di atlete esperte e giovani emergenti, su tutte spiccano la schiacciatrice Tatiana Lombardo e il libero Simona Catalano. La squadra rosa-nero, vanta 13 punti in classifica frutto di 4 vittorie nette e di una sconfitta al tie break. Nell’ultima partita del 2018 ha dato filo da torcere alla quotata Seap Aragona, perdendo per 3 a 1. Durante la sosta natalizia mister Camiolo ha stilato un programma dettagliato ed intenso di lavoro per non perdere la condizione:  si è svolto anche un lavoro di richiamo atletico con il preparatore Leo Di Bella. L’amichevole di sabato 29 a Reggio Calabria, ha permesso alle giocatrici dell’Amando di riprendere “contatto” con avversarie sotto rete.

Amando Volley durante un time out

Amando Volley durante un time out (fonte foto da altri campi)

A presentare il match con Termini è Giordana Siracusano, che pur non partendo titolare in questa squadra, ha sempre dato un grosso apporto quando è stata chiamata in causa, impegnandosi con grande abnegazione durante gli allenamenti settimanali.  “Questa partita è per noi importante, come tutte le altre d’altronde, perché vogliamo tenerci ben stretto il primo posto, e quindi non possiamo permetterci di perdere punti, soprattutto in casa. La stiamo preparando bene – continua Giordana- nonostante ci siano state le vacanze nel mezzo. Sappiamo che non sarà facile, e per questo l’affronteremo con grande determinazione, supportati dal nostro pubblico“.

Commenta su Facebook

commenti