L’Amando ospita Nola. Siracusano: ”Vogliamo vincere per Alessandra Marino”

Amando VolleyGiordana Siracusano (Amando Volley)

Impegno casalingo nel campionato di serie B2 per le atlete della Farmacia Schultze-Villa Zuccaro,  che sabato (ore 16,30) ospitano la Snie Nola con un solo pensiero in mente: difendere il primato nel girone sino al termine della regular season. Per la gara con il team campano mister Scala dovrà rinunciare ad Alessandra Marino, uscita dal campo con Pedara per un infortunio e i cui tempi di recupero sono ancora da valutare.

Amando Volley

L’Amando Volley prima dell’inizio di una gara

La Snie Nola può contare su un organico formato esclusivamente da giovani atlete che lentamente stanno crescendo, affrontando le gare con spavalderia e senza paura dell’avversario. Nella partita di andata la stessa Amando aveva subito il gioco delle ragazze terribili di mister Quinti.  Il tecnico Scala sta cercando le alternative all’assenza della Marino, potendo contare nel ruolo di schiacciatrice sia sull’esperienza di Sara Casale che sulla giovane Giordana Siracusano.

Tocca proprio all’atleta messinese, che quando è stata chiamata in causa ha sempre risposto presente: “questa partita è per noi importante – esordisce Giordana –  come tutte le altre che rimangono fino alla fine del girone di ritorno. Vogliamo a tutti i costi i 3 punti e sabato metteremo in campo tanto impegno e grinta, ma soprattutto cuore, per poter dedicare un successo ad Alessandra che non potrà scendere  in campo con noi”.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva