L’Acr Messina ufficializza l’acquisto del portiere polacco Michal Lewandowski

È ufficiale la quarta operazione in entrata per l’Acr Messina, che ha comunicato di “aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Michal Lewandowski. Il portiere classe ‘96 si lega al club biancoscudato fino al 30/6/23. Nell’ultima stagione, Michal ha vestito la maglia del Teramo Calcio collezionando 37 presenze”. L’ingaggio del calciatore polacco segue quelli del centrocampista guineano Konate, del difensore portoghese Goncalves e dell’attaccante Adorante. Complessivamente in Abruzzo, tra il 2017 e il 2021 e la breve parentesi a Monopoli, 69 presenze tra campionato e Coppa, con ben 24 gare concluse senza subire reti e un passivo complessivo di 68 gol incassati. La sua carriera da professionista era iniziata in D, con l’Avezzano, con 33 match disputati e ben dieci “clean sheet”. Originario di Mielec, aveva mosso invece i primi passi in patria, proprio nelle giovanili del club della sua città, mentre il primo approccio con l’Italia è arrivato nella “Primavera” del Crotone, con dieci presenze. Da segnalare anche l’esordio nella Nazionale polacca Under 18, nel match perso per 1-0 contro gli Stati Uniti nell’ottobre 2013. L’estremo difensore era arrivato in città già lunedì sera, nel giorno del suo 25esimo compleanno.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma