La ZS Group Messina perde il play Nino Sidoti per via di un brutto infortunio

Nino SIdotiNino Sidoti (Basket School Messina)

Si è rivelato più grave de previsto l’infortunio occorso a Nino Sidoti, domenica scorsa nel corso del derby disputato al “PalaMili” e vinto dalla ZS Group Messina contro la Fortitudo Messina per 101-81.

Nino Sidoti

Nino Sidoti dopo l’Infortunio

L’infortunio è avvenuto dopo appena 1’ e 10” di gioco (70 secondi). Sidoti era andato a catturare un rimbalzo difensivo, ma ricadendo ha poggiato male il piede provocando la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, con interessamento del menisco e del collaterale. Si è avuta immediatamente la sensazione di un infortunio importante, ma la diagnosi è  ancor più crudele nei confronti del playmaker della Basket School Messina. Nino sarà sottoposto ad un intervento chirurgico e dovrà andare incontro ad un lungo periodo di riabilitazione che lo terrà lontano dal parquet per almeno cinque mesi. La ZS Group perde una delle pedine fondamentali del suo roster.

La sfortuna non finisce di perseguitare il giocatore pattese, che già l’anno scorso, si era dovuto fermare dopo cinque giornate per un infortunio alla spalla nel match contro il CUS Catania. Fu poi il Tar di Catania a fermare Nino Sidoti per via di un Daspo che proprio alla vigilia di questo campionato è stato cancellato dal Tribunale Amministrativo  Regionale del capoluogo etneo.

Non ci sono parole per descrivere il dispiacere di tutta la Basket School Messina, che è vicina al ragazzo in ogni modo possibile. Ma Nino è un atleta con un carattere fortissimo e siamo certi che un lottatore come lui troverà anche stavolta la forza di rialzarsi! Ti aspettiamo presto in campo Nino, più forte di prima: #Never give up!

Commenta su Facebook

commenti