La WP Messina ospita la Sis Roma. Mirarchi: “Fare bene per poi concentrarci sulla Coppa Italia”

pallanuotoRosaria Aiello in una azione d'attacco

Dopo l’affermazione ottenuta sul Rari Nantes Bologna, la Waterpolo Despar Messina insegue il successo nel secondo dei due turni casalinghi consecutivi previsti dal calendario. Aiello e compagne ospitano sabato, alle 15.00, la Sis Roma, avversario tecnicamente più forte rispetto alle felsinee, già superato nel match di andata con una prova di personalità, in un periodo in cui entrambe le formazioni stazionavano nelle zone alte della classifica. Le romane hanno poi accusato una flessione, mentre le messinesi occupano attualmente il secondo posto in graduatoria. Tra le curiosità la sfida in famiglia tra l’allenatore messinese Maurizio Mirarchi e la figlia Veronica che, da anni, gioca con le capitoline. Nessun problema di formazione per la Waterpolo Messina che vuole arrivare in forma agli appuntamenti clou della stagione, le Final Six di Coppa Italia, in programma a fine marzo a Ostia, e scudetto (a Rapallo a metà maggio).

Veronica e Maurizio Maurizio

Veronica e Maurizio Maurizio, attaccante della Sis Roma e tecnico della WP Despar Messina

COMMENTI – Maurizio Mirarchi, coach della Waterpolo Despar Messina non nasconde la difficoltà della sfida con le capitoline: “Sappiamo di affrontare una buona squadra, ma siamo determinati e consapevoli. Vogliamo fare bene per poi concentrarci sulla finale di Coppa Italia”.

Gare della quattordicesima  giornata : Cosenza – Padova, Ekipe Orizzonte – Pescara, Rapallo – Bogliasco, Bologna – Milano

Classifica: Padova 36,  Wp Despar Messina 31, Ekipe Orizzonte 29*, Bogliasco 26,  Sis Roma  18*, Milano 12, Rapallo 11, Bologna  9,  Cosenza 8, Pescara  4. *Una gara in meno.

Prossimo turno (08/04/2017): Pescara – Wp Despar Messina, Padova – Rapallo, Bogliasco – Ekipe Orizzonte, Sis Roma – Bologna, Milano – Cosenza

Commenta su Facebook

commenti