La Virtus Ragusa è campione regionale Under 18. Superata in finale l’Alias Barcellona

Alias BarcellonaAlias Barcellona U 18 (foto De Paoli)

La Virtus Ragusa si conferma tra le squadre più attive in Sicilia sul fronte del lavoro rivolto al settore giovanile e può festeggiare per la conquista tanto attesa del titolo regionale nella categoria Under 18.
Dopo aver sfiorato l’accesso alle fasi nazionali per la Serie B con la prima squadra, frenata solo in gara 3 di semifinale contro l’Eagles Palermo, il team ibleo (rinforzato da alcuni elementi orbitanti proprio in prima squadra) ha ottenuto il pronto riscatto grazie al successo a livello regionale ai danni di un volenteroso Alias Barcellona. Il titolo fa il paio con quello Under 15 messo in bacheca qualche settimana fa.

Alias Barcellona

Virtus Ragusa U 18 – foto De Paoli

Gara 1 (48-74 il punteggio finale) e gara 2 (76-50) di finale confermano il predominio della Virtus, vittoriosa in entrambe le occasioni con ventisei punti di distacco ed un andamento del match che ha permesso ai ragusani di scappare via nel secondo quarto (break risolutivo di 23-11), arrivando in rampa di lancio ancora prima dello scadere della sirena finale dei quaranta minuti di gioco. Tutti hanno avuto l’occasione di giocare e godere di un momento così significativo al termine di una stagione dispendiosa.

Anche l’Alias Barcellona ha mostrato gli ennesimi miglioramenti da parte di un gruppo allenato con abnegazione negli ultimi anni da coach Coppolino e seguiti senza sosta dal presidente Francesco Scardi. Per i ragazzi della città del Longano a fine gara lapremiazione da vicecampioni regionali con medaglia al collo e foto ricordo, certamente un ottimo viatico da cui ripartire in chiave futura.

Alias Barcellona

Time out Alias Barcellona U 18 – foto De Paoli

Virtus Ragusa – Alias Barcellona 76-50
Parziali: 18-16, 23-11, 17-11, 18-12
Virtus Ragusa: Firrincieli 6, Simon 15, Mercorilo, Idrissou 25, Dinatale 11, Marletta, Pluchino 9, Meli 6, Oliveri 2, Comitini, Bocchieri, Causapruno 2. All: Scrofani
Alias Barcellona: Santonocito 2, Genovese 8, Spanò 5, Messina 2, Scardino 8, Patanè 3, Scafidi 5, Munafò 12, DePaoli, Limura n.e. All: Coppolino
Arbitri: Tarascio di Priolo e Foti di Acireale

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti