La Virtus Canicattì si rinforza con l’USA Jervis Garner

jarvis garner canicattì

Non si è fatta attendere la mossa di mercato della Virtus Basket Canicattì, compagine attualmente seconda in classifica nel campionato di serie C Silver. Per colmare il vuoto lasciato dall’americano Paolo Mancasola, andato via per motivi personali nel corso della settimana, la squadra agrigentina ha ufficializzato l’acquisto dell’ala americana Jervis Garner. Ventiquattro anni, uscito dalla Central Arkansas University, con la quale ha disputato diverse stagioni in NCAA, l’atleta di 202 centimetri ha giocato anche nella massima serie argentina con l’Atletico Argentino Junin e in quella saudita con l’Al Ahli e infine in Messico. L’ala è originaria di Conway, Arkansas e rafforza un roster già di ottimo livello che punta a centrare l’accesso alla Poule Promozione.

Commenta su Facebook

commenti