La Torrenovese affida la regia a Donato Vitale. Il play arriva da Bisceglie

Donato VitaleDonato Vitale è il nuovo play di Torrenova

La Cestistica Torrenovese ha comunicato la firma di Donato Vitale, lo scorso anno a Bisceglie. Nonostante la giovane età, Vitale è un playmaker estroverso e con tanta esperienza, capace sia di realizzare punti pesanti ma abile anche a trovare passaggi chiave aprendo il campo e servendo i propri compagni mettendoli in ritmo.

Donato Vitale

Donato Vitale in palleggio con la Stella Azzurra Roma

Nato a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, il 14 giugno di 23 anni fa, debutta nel 2013 in Serie B alla Stella Azzurra Roma con cui gioca tre stagioni a una media di quasi 8 punti a partita. Nel 2016-2017 firma a Torino, formazione militante in Serie A, che lo manda in doppio tesseramento a Borgomanero (C Gold), dove realizza 12.6 punti in sole sei partite. Le ottime prestazioni lo portano a Ravenna, in Serie A2, poi alla Viola Reggio Calabria, a Cento (5 punti e 2.1 assist di media) e infine lo scorso anno a Bisceglie, dove gioca la migliore stagione della sua carriera chiudendo a 10.1 punti, oltre 2.7 assist a partita e un high di 18 punti contro Reggio Calabria nella vittoria per 71-69 il 6 gennaio scorso.

Queste le sue prime dichiarazioni da giocatore gialloblu: «Ho scelto Torrenova perché mi sono sentito fortemente voluto da una società che avevo sfiorato anche in passato. Essere “corteggiato” fa sempre piacere, quindi non ho praticamente avuto dubbi sulla Cestistica e sono contento di aver accettato, non vedo l’ora di iniziare. A Bisceglie, poi, l’anno scorso ho giocato per tutto l’anno con Matteo Santucci, che mi ha parlato benissimo della città e dell’ambiente societario togliendomi tutti i dubbi. Sono entusiasta di iniziare questa nuova avventura e sono sicuro che faremo benissimo con tutti i miei nuovi compagni di squadra». 

The following two tabs change content below.