La Sigma Barcellona in Friuli vuole difendere la vetta della classifica. L’assistente Ducarello mette in guardia la squadra: “A Trieste dobbiamo fare un passo in più” (VIDEO)

Giovanni Perdichizzi e Ugo Ducarello (staff tecnico Sigma Barcellona)

Giovanni Perdichizzi e Ugo Ducarello (staff tecnico Sigma Barcellona)

La Sigma Barcellona mette nel mirino la trasferta di Trieste con l’obiettivo di allungare la striscia di successi e confermarsi in vetta alla classifica del campionato di DNA Gold. L’Assistant Coach Ugo Ducarello ha presentato la sfida di domenica prossima (palla a due alle ore 18; arbitri i sigg. Scrima, Tirozzi e Canestrelli) contro la Pallacanestro Trieste con queste parole: “Trieste é una squadra molto tosta e concreta  che ha già messo in difficoltà diverse squadre di vertice, come Trapani e Torino. È una squadra che rispecchia la filosofia di coach Dalmasson: sono molto aggressivi sulla palla, sulle linee di passaggio e si aiutano a vicenda. L’energia che traggono dalla difesa la trasferiscono poi in attacco dove amano giocare a campo aperto. Il loro roster é formato da un mix di giovani interessanti  e giocatori di grande esperienza, come Carra (nell’ultimo turno un canestro allo scadere del play biancorosso ha permesso alla sua squadra di espugnare il parquet di Torino, ndc) e Hoover, che io e Giovanni Perdichizzi conosciamo molto bene.

Mauro Pinton (playmaker della Sigma Barcellona)

Mauro Pinton (playmaker della Sigma Barcellona)

La vittoria di domenica scorsa a Torino gli ha dato molto entusiasmo ma noi dobbiamo andare a Trieste convinti dei nostri miglioramenti fatti nell’ultimo mese e  cercando di fare uno passo in più, per migliorare il nostro gioco, entrando in campo con la giusta mentalità difensiva. Dovremo essere molto concentrati, sfruttare i blocchi e far circolare bene la palla per spezzare la loro solidità difensiva”.
Il playmaker veneziano Mauro Pinton (al pari di coach Ducarello proveniente dalla Dinamo Sassari, ndc) ha parlato della sua condizione e del suo minutaggio: “Ad inizio stagione ero un po’ indietro nella condizione fisica ma ho lavorato sodo per farmi trovare pronto. Sono contento del mio minutaggio e voglio continuare a dare il mio apporto alla squadra”.

Eugenio Dalmasson (coach Pallacanestro Trieste)

Eugenio Dalmasson (coach Pallacanestro Trieste)

In casa Pallacanestro Trieste è invece toccato all’esperto coach Eugenio Dalmasson sottolineare le virtù del team giallorosso.
“Barcellona è una squadra molto solida e compatta, non a caso segnalata come formazione del mese dopo una serie di vittorie limpide e una buona striscia vincente aperta di quattro partite. Stanno oltretutto emergendo i valori dei singoli, molti dei quali sono attualmente sulla cresta dell’onda: è un tipo di organico che va affrontato con la massima concentrazione, specie quando il divario tecnico tra le due avversarie è evidente. Un po’ quello che sarà il leit-motiv della partita di domenica”.
Infine ecco la personale ricetta tracciata dal tecnico mestrino per provare a centrare il successo su una nobile del campionato: “Per quanto ci riguarda, dovremo mettere in campo la nostra solita filosofia, cercando di rimanere attaccati alla partita per giocarci il tutto per tutto nel finale, come fatto nelle ultime partite seppur con fortune alterne nei finale di match. E’ evidente che dovremo essere bravi a restare in scia a una squadra come la Sigma Barcellona che punta decisamente in alto, in questo torneo”.

Marco Carra (Trieste) ha realizzato allo scadere il canestro della vittoria sul campo di Torino

Marco Carra (Trieste) ha realizzato allo scadere il canestro della vittoria sul campo di Torino

Questo il video della conferenza stampa dell’assistant coach della Sigma Barcellona Ugo Ducarello e del playmaker Mauro Pinton:

Commenta su Facebook

commenti