La Peloritana cede di misura al Real Futsal

La Peloritana

L’appuntamento con i punti è ancora una volta rimandato. Sul parquet del Palazzetto dello Sport di Mazara del Vallo – gli avversari, dopo diversi mesi, a partire da questa giornata son tornati a giocare le proprie gare casalinghe nell’impianto che li aveva ospitati già nelle passate stagioni, dopo aver usufruito sinora del Palazzetto di Petrosino – la Peloritana cede per 1-0 contro il Real Futsal, al terzo successo consecutivo dopo aver battuto Futsal Regalbuto e Argyrium. A decidere la gara una rete di Evola intorno al 10’ della ripresa: Nocera punta un avversario a ridosso del centrocampo, non riesce a saltarlo, il pallone viene rubato dalla formazione di casa che sulla ripartenza punisce i messinesi.

Il pivot Walter Giordano

Il pivot Walter Giordano

“Peccato per questa sconfitta – le parole dell’allenatore della Peloritana, Corrado Martelli, al termine della gara – È stata una partita accesa e combattuta, risolta con un episodio a nostro sfavore. Prendiamo i dati positivi, che sono tanti, ma dobbiamo migliorare sotto l’aspetto caratteriale. Abbiamo corretto il nostro principale difetto, che era quello di subire troppe reti. Adesso ci tocca lavorare sul reparto offensivo: con gli elementi che abbiamo dobbiamo riuscire a fare gol”. Il prossimo appuntamento è per il prossimo sabato, al PalaNebiolo (fischio d’inizio ore 16) contro l’Ennese, reduce dal successo casalingo per 4-1 contro l’Argyrium.

Real Futsal – SC Peloritana 1-0
Marcatore: 10’ s.t. Evola
Real Futsal: Vaiama, Cannavò, Laudicima, Farina Giuseppe, Musiari, Anteri, De Marco, Evola, Bonsignore, Farina Erasmo, Sammartamo, Palumbo. All: Vincenzo Bruno
Peloritana: Battiato, Abate, Martelli, La Valle, D’Urso, Branca, D’Angelo, Colavita, Nocera, Piccolo, Giordano, Parisi. All: Corrado Martelli

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com