La Nuova Pallacanestro Messina esclusa dalla serie D. Il club annuncia ricorso

Nuova Pallacanestro MessinaL'organico della Nuova Pallacanestro Messina

Il Giudice Sportivo Territoriale, l’avvocato Francesco Origlio, ha escluso la società Asd Nuova Pallacanestro Messina dal campionato di serie D al quale avrebbe avuto diritto a partecipare nella stagione sportiva 2019-2020.

Nel comunicato ufficiale si spiega che la decisione è stata originata dalla comunicazione dell’Ufficio Gare, secondo il quale la società non ha adempiuto all’obbligo della partecipazione ai campionati giovanili per la stagione sportiva 2018-2019. “Viste le DOA, gli art.5 R. E. Gare e 52, comma 2, R.G”, come si legge nella nota, viene inoltre inflitta alla società peloritana l’ammenda di 460 euro, pari al doppio di quella prevista per la prima rinuncia. La Nuova Pallacanestro Messina, che ha annunciato di essersi “immediatamente attivata per il ricorso”, potrà iscriversi, per la stagione sportiva 2019-2020, esclusivamente ai campionati a libera partecipazione, quindi in Promozione.

Commenta su Facebook

commenti