La Nuova Azzurra vince lo spareggio con il Valle del Mela e sale in Promozione

Nuova AzzurraLa Nuova Azzurra celebra la promozione

Lo spareggio disputato sul campo neutro di Piraino premi la Nuova Azzurra Barcellona infligge la prima sconfitta stagionale al Valle Del Mela mai sconfitto nelle precedenti ventiquattro gare. Il successo segna il ritorno in Promozione ad appena un anno dalla dolorosa rinuncia forzata al secondo campionato regionale. Primo posto a pari merito nel girone E per i biancoazzurri e i giallorossi di mister Giannicola Giunta. Gara da non fallire, sono Maggio e Benenati a regalare la grande gioia ai ragazzi della città del Longano che partono subito forte con lo stesso Maggio che non inquadra lo specchio della porta.

Valle del Mela

L’undici del Valle del Mela

Dopo la mezz’ora, però, l’attaccante barcellonese con un tiro da fuori area sblocca la situazione, complice la poca reattività del portiere e porta avanti i suoi firmando la sua quinta rete in campionato e indirizzando la gara a favore dei propri compagni. Nella ripresa è ancora la Nuova Azzurra a creare pericoli con Piccolo e Cucè che spaventano la difesa ospite. Al quarto d’ora però la situazione ritorna in parità con Spadaro che buca il portiere igeano. Il pareggio galvanizza la Valle del Mela che si vede annullare per fuorigioco il gol del soprasso di Torre a dieci minuti dall’intervallo. È poi la traversa e l’offside a fermare l’assalto di Bucca a graziare la Nuova Azzurra.

Nel finale i due tentativi di Nino e Gabriele Piccolo non trovano la rete e allo scadere si reclama in area di rigore Nuova Azzurra per un penalty non concesso dall’arbitro. È nel primo minuto di recupero che si decide la sfida: Paolo Piccolo viene atterrato da Bucca e l’arbitro questa volta decide per il rigore. Benenati spiazza Scibilia con freddezza e porta avanti i suoi nel tripudio dei compagni. C’è ancora il tempo per registrare l’espulsione nel recupero per l’autore del gol, poi al triplice fischio comincia la festa della Nuova Azzurra per un successo di campionato giunto al fotofinish. Il Valle Del Mela invece dovrà inseguire il salto di categoria attraverso i playoff partendo dalla semifinale col Monforte.

The following two tabs change content below.