La Libero Grassi incorona Calabrese e Barbera. A Patti quasi 500 atleti al via

Libero GrassiL'arrivo di Barbera che vince il percorso lungo

La 26esima edizione della “Libero Grassi” ha visto le vittorie di Baldassare Barbera (ASD Fiamma) e di Alessio Calabrese (Explorer Patti), rispettivamente nella Granfondo (130 km) e nella Mediofondo (78 km).

Alessio Calabrese vince la mediofondo

Il podio della mediofondo

La gara con partenza e arrivo da Patti ha visto la partecipazione di quasi 500 atleti. Vittorie nette quelle di Barbera e Calabrese, entrambi arrivati all’arrivo con un ampio margine di vantaggio sui diretti avversari. Per la Medio fondo il secondo classificato è stato Andrea Scirè, giunto al traguardo assieme al compagno di squadra Giorgio Chifari. Il tandem targato GS Napoli ha accusato un ritardo di oltre 3′.

Nella Granfondo il secondo e il terzo gradino del podio sono stati occupati rispettivamente da Salvatore Randazzo (compagno di squadra del vincitore), giunto al traguardo con un distacco di 1’34” e da Giorgio Castelli (Team Luigi Ballatore) a 4’41”

Libero Grassi

Barbera e Randazzo sul podio

La gara era valevole anche come Prova Unica del Campionato Interregionale di Granfondo CSAIn per le Regioni Sicilia e Calabria. Ecco i vincitori della singole categorie:
Junior: Vacante Francesco – ASD Madone Scillato PA
Senior 1: Bonfiglio Alberto – ASD Ciclo Tyndaris Patti ME
Senior 2: Leone Francesco – ASD Bio Ape Maia Ragusa
Veterani 1: Guarrera Antonino – ASD Enerwolf Santa Teresa Riva ME
Veterani 2: Dolce Vincenzo – GS Mediterraneo Palermo
Gentlemen 1: Longo Salvatore – GS Mediterraneo Palermo
Gentlemen 2: Liuzzo Salvatore – ASD Madone Scillato PA
Super Gentlemen: Brigandì Antonino – ASD Ciclo Tyndaris Patti ME
Donne A: Ficilia Maria Chiara – Amici del Pedale Scicli RG
Donne B: Sicurezza Michela – ASD Enerwolf Santa Teresa Riva ME

(Nella foto in alto l’arrivo solitario di Barbera)

The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

Commenta su Facebook

commenti