La Futura Brolo definisce l’organico. In amichevole sfida all’Orlandina

Futura BroloCarmelo Licciardello (Futura)

Si è conclusa la scorsa settimana la finestra di mercato relativa alla Prima Categoria. Sul fronte cessioni si è dimostrata essere particolarmente attiva la società Futura Brolo che è riuscita a collocare in squadre di Promozione tre giovani provenienti dal vivaio: Emilio Ricciardello al Terme Vigliatore, Ivan Raffaele all’Iniziativa San Piero Patti e Fabio Traviglia alla Santangiolese, quest’ultima trattativa consolida la collaborazione tra le due compagini e l’ottimo rapporto instauratosi con il professionale DS Federico Sidoti.

Sempre grazie alla collaborazione con i bianco blu, in entrata in casa Futura va segnalato l’acquisto di Manuel Lucifero e Fabio Lucifero, rispettivamente difensore e attaccante. La rosa viene completata con gli innesti provenienti dalla cantera brolese quali Samuel Raffaele Addamo, Paolo Gullà, Giuseppe PintaudiAndrea Raffaele, Matteo Giuffrè, Gabriele Di Pino e Simone Ricciardo.

Passando al calcio giocato, si è disputata mercoledì a Capo d’Orlando l’amichevole con l’ASD Orlandina 1944; la squadra di Riccardello prosegue sulla falsa riga delle ultime partite giocate mostrando ancora la mancanza di continuità, una partita dai due volti con la Futura apparsa brillante nel primo tempo e scialba nel secondo. Risultato finale per 3-2 in favore della Futura con gol di Giuseppe Giordano e la doppietta di Fabio Lucifero.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti