La Costa d’Orlando vuole tornare a fare punti contro la Fortitudo Alessandria

Costa d'OrlandoCosta d'Orlando (foto Germanà)

Torna al Pala Valenti la Irritec Costa d’Orlando per l’ottava giornata di campionato di serie B Old Wild West. I biancorossi affronteranno la Fortitudo Alessandria Sandara, formazione a quota quattro punti in classifica. I piemontesi sono reduci da una vittoria casalinga contro Cecina per 81 a 73. Il successo interno arriva, per Alessandria, dopo cinque sconfitte consecutive visto che all’esordio di campionato aveva avuto la meglio per 62 a 58 contro Oleggio. L’Ala Alberto Serafini, ex Campli e Pescara, è tra i giocatori maggiormente da temere tra le fila della Fortitudo. Attenzione anche al play/guardia Alfonso Zampogna, classe 2000, lo scorso anno a Reggio Emilia, che in questa stagione sta tirando con il 36% da tre punti e smistato già 20 assist come il collega di reparto Dario Gay.

Alessandria è una squadra non proprio semplice da affrontare ma nel Girone A ormai questa è diventata una costante con un livello alto per la categoria. In casa Costa d’Orlando sembra aver completamente recuperato il play titolare Teghini mentre ancora qualche dubbio sulle condizioni di Perez e Riccio. Condello dovrà ancora contare sul giovanissimo Ferrarotto, al momento, miglior realizzatore dei biancorossi. Palla a due alle ore 20.30 di sabato sera a Pala Valenti con ingresso libero per tutti i ragazzi fino a 14 anni e per gli over 65. Arbitri saranno Roberto Fusari di San Martino Siccomario (OV) e Simone Guerra di Vigevano (PV).

Commenta su Facebook

commenti