La Costa d’Orlando con un Tessitore in più sfida Piombino. Gara a porte chiuse

Gioia Costa d'OrlandoGioia Costa d'Orlando

La seconda giornata di ritorno del campionato di serie B, girone A, propone, per la Costa d’Orlando Basket un impegno difficile. Al PalaFantozzi, sabato 18 gennaio, alle ore 16 i paladini ospiteranno il forte Basket Golfo Piombino, reduce dalla convincente vittoria casalinga contro la corazzata Omegna. 

Purtroppo per i tifosi la partita si svolgerà a porte chiuse. Nonostante l’autorizzazione alla disputa dell’incontro nella tensostruttura di piazza Bontempo da parte del sindaco paladino Franco Ingrillì, che “la società non smetterà mai di ringraziare per l’assoluta disponibilità, non sussistevano i tempi tecnici per la Questura per poter rilasciare il permesso di pubblica sicurezza. La gara sarà comunque visibile ai tifosi biancorossi in diretta streaming sul canale YouTube Costa d’Orlando Basket”.

Torrenova-Costa

Torrenova-Costa

Per coach Condello sarà l’occasione per testare, da subito, l’inserimento del neo acquisto Gennaro Tessitore che ha preso il posto di Daniel Perez accasatosi a Mestre. I toscani sono quinti in classifica con venti punti, otto in più della Costa d’Orlando sempre ottava. Top scorer di Piombino la guardia Guglielmo Sodero che in stagione sta tirando con il 37% da tre punti ed il 45% da due.

Ma nella squadra allenata da coach Marco Andreazza militano atleti del calibro di Alessandro Procacci, Saverio Mazzantini ed Edoardo Persico. Palla a due al Pala Fantozzi di Piazza Bontempo alle 16. Arbitri due romani, i signori Mauro Davide Barbieri ed Eugenio Roberti.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva