Il Team Volley si aggiudica il derby con il Messina Volley

Messina VolleyIl saluto delle atlete alla fine della partita

La prima giornata del Campionato di Serie C non sorride al Messina Volley. Infatti ad aggiudicarsi il match del “PalaJuvara” è il Team Volley Messina per 3-0 (25-21; 25-19; 25-16).

Comunque la squadra di mister Danilo Cacopardo non ha demeritato, vista l’inesperienza di molte giocatrici del sestetto giallo-blu, esordienti in Serie C, con una media di 19 anni. Il Team Volley ha disputato una gara caratterizzata da un’ottima continuità sia in attacco che in difesa, scandita dai 17 punti dell’esperta Pilar Miranda. Primo set con il Messina Volley avanti per 2-0 grazie al pallonetto della palleggiatrice Michela Laganà. La squadra di casa si ricompatta e raggiunge il 3 pari con Graziana Scilipoti. Le ragazze di coach Flavio Ferrara si portano sul +3 (8-5) grazie al muro di Celesti (6) e la pipe di Miranda. Le ospiti pareggiano (8 pari), ma l’ace di Miranda porta a +4 il Team Volley (16-12). Dopo il time-out delle ospiti si viaggia su questo gap fino al 19-16, quando capitan Gloria Scimone (11) sale in cattedra e con 4 punti consecutivi pareggia i conti (20-20).

Messina Volley

mister Danilo Cacopardo

Due bordate di Miranda riportano a +2 le padrone di casa e la stessa giocatrice argentina chiude il set (25-21). Il secondo rimane in equilibrio fino al 2 pari, quando un break porta il Team Volley sul 6-2, grazie a Miranda e due ace di D’Arrigo (7). Il Messina Volley ha la reazione giusta (8-7), ma il team di casa riallunga a +5 (12-7) con due ace di Al Hunaiti. Il doppio ace di D’Arrigo, il punto di Al Hunaiti e di Millo (8), danno il +10 al Team Volley (20-10), con le ragazze di Cacopardo che accorciano le distanze -5 (20-15), grazie al muro della Scimone, al punto di Francesca Cannizzaro (6) ed all’ace di Valentina Sorbara. Ma Miranda e Recupero (7) riportano a +7 le padrone di casa con i due punti di Celesti a fissare il 2-0 (25-19).

Flavio Ferrara

Il tecnico del Team Volley Messina, Flavio Ferrara

Il set successivo è in equilibrio fino al 6 pari con le padrone di casa a realizzare un break di +4 (10-6). Le giallo-blu reagiscono e l’ace di Laganà rilancia il set (-1; 11-10). Coach Ferrara chiama la pausa con il Team Volley a realizzare un break di +6 (17-11) con 4 punti della scatenata Miranda. Sempre un pallonetto di Miranda dà il 23-15 ai padroni di casa con D’Arrigo a chiudere l’incontro (25-16). “L’approccio alla partita di oggi era prevedibile – commenta coach Cacopardo -, anche se speravo fosse in maniera diversa. C’era un po’ di paura e di tensione visto che molte atlete sono scese in campo per la prima volta in un campionato che non hanno mai affrontato. Noi andiamo avanti e cerchiamo di migliorare in diversi aspetti e sono sicuro che nella prossima partita ci sarà un approccio diverso. Siamo qua per migliorare e sotto questo aspetto sono molto fiducioso”. Nel prossimo turno il Messina Volley ospiterà il Paternò Volley, mentre il Team Volley farà visita al Volley ’96.

Team Volley Messina – Messina Volley 3-0 (25-21; 25-19; 25-16)
Team Volley Messina: Giuffrida, Recupero 7, D’Arrigo 7, Ientile, Al Huaiti 4, Millo 8, Celesti 6, Miranda (Cap.) 17, Stornante, Scilipoti 2, Aloise (Lib. 1), Natoli (Lib. 2). All. Ferrara
Messina Volley: Marra 5, Mondello 4, Laganà 4, Sorbara 1, Cannizzaro 6, Interdonato, Biancuzzo G. 1, Scimone (Cap.) 11, Orlando, Spadaro, Bonfiglio (Lib. 1), Biancuzzo Y. (Lib.2). All. Cacopardo, 2° All. Donato.
Arbitri: Lo Presti (Catania) e Tudisco (San Giovanni La Punta)

Commenta su Facebook

commenti