La capolista Svincolati Milazzo sbriga la pratica Orizzonte Palermo nel primo tempo

Svincolati MilazzoSvincolati Milazzo

Terza vittoria in altrettante gare disputate per gli Svincolati Milazzo che, superando al PalaValverdel’OrizzontePalermo, ottengono il primo posto solitario nel campionato regionale di Serie D. In avvio di gara va registrata l’assenza di Barbera nel roster degli Svincolati; è di Sofia la prima realizzazione ed a seguire una tripla di Ivkovic porta il punteggio sul 5-0 dopo i primi centoventi secondi gioco. Gli ospiti non riescono a reagire ed a contenere gli attacchi dei Milazzesi, prima il giovane De Paoli con una realizzazione da oltre l’arco e dopo Jankovic portano gli Svincolati sull’11-0 a 6’55 dal termine del primo quarto. Coach Drigo cerca di scuotere i suoi ed è così Scamarda per l’Orizzonte Palermo a muovere il tabellino. Il serbo Ivkovic, saranno 21 i punti finali per lui , realizza una nuova tripla per il 14-2. I ragazzi di Coach Maganza continuano a ritmi alti, Klevinskas in evidenza in questa fase porta i suoi sul 22-6 a 3′ dalla fine del periodo. È il turno adesso di Mobilia che con ben cinque punti consecutivi porta i padroni di casa sul punteggio di 30-8, finale della prima frazione.

Svincolati

Nikola Ivkovic – Svincolati

Il secondo quarto registra in apertura la nuova tripla di Ivkovic e l’ottima vena del capitano Costantino che con una tripla ed un’ottima penetrazione porta gli Svincolati sul + 27 . Mistretta, per i palermitani, realizza da tre cercando la reazione dei propri compagni. Ma la giovane squadra palermitana poco può davanti ai Maganza Boys e così con Colosi sugli scudi in questa fase, la squadra mamertina va sul 42-11 a 5′ dal riposo lungo. Nei restanti minuti i padroni di casa in totale controllo della gara e si va negli spogliatoi sul punteggio di 54-21. Al rientro puntuale arriva l’ennesima tripla di Ivkovic, sarà poi Sofia con un gioco da tre punti a portare il punteggio sul 60-22 dopo i primi due minuti. Scamarda, per l’Orizzonte, si mette in evidenza in questa fase con ben otto punti consecutivi. Gli Svincolati sembrano staccare un po’ la spina visto il vantaggio accumulato , ma Maganza richiama subito i suoi ad una maggiore concentrazione. Dopo alcuni minuti di equilibrio, Jankovic e Mobilia realizzano i punti che chiudono la frazione sul 74-38. Ultimo quarto con i giochi ormai chiusi non registra alcuna segnatura da ambo le parti nei primi tre minuti. Sarà poi Colosi con un paio di realizzazioni consecutive ad iscriversi nuovamente a referto mentre Jankovic colpisce per il + 39 a 4’50 dalla sirena. Ultimi minuti della gara per l’ulteriore allungo degli Svincolati che chiudono i giochi con il punteggio finale di 92-44.

Svincolati Milazzo-Orizzonte Palermo 92-44 
Parziali: 30-8; 51-21; 74-38
Svincolati Milazzo: Sofia 8, Ivkovic 21, Jankovic 19, Vento 2, Colosi 10, Mobilia 11, De Paoli 9, Klevinskas 5, Costantino 7, Siracusa, Gerbino. All. Maganza
Orizzonte Palermo: Plano 6, Scamarda 16, Mistretta 6, Favaloro 1, Cascino, Ferrara 3, Ventimiglia A. 2, Ventimiglia L. 1, Milazzo 4, Pecoraro, Schillaci 5. All.Drigo
Arbitri: Beccore – Squadrito. Udg: Foti-De Gaetano-Lucchesi

Commenta su Facebook

commenti