Il Rocca in 10 uomini mette paura al Palazzolo. 2-2 il finale

Rocca-Palazzolo

Alla fine è un buon pari tra Rocca e Palazzolo. La squadra di casa ha giocato dopo venti munuti dall’inizio in inferiorità numerica per espulsione di Triolo. Il piglio è però da grande squadra e solo sul finire si deve “accontentare” del pareggio per 2- 2 contro una squadra che continua la propria striscia positiva. I primi venti minuti di gara sono di marca quasi esclusivamente bianca azzurra. La squadra di Bellinvia spinge in fase d’attacco e già al 5’ trova la rete del primo vantaggio grazie alla deviazione di testa del capitano Russo. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo, sul contro cross il capitano è perfetto nella deviazione di testa nell’angolo nascosto. Il Rocca sfiora il raddoppio con Mento ed è sempre in piano controllo della partita giocata sin qui giocata a ritmi altissimi. Nel momento migliore, il Rocca però si fa sorprendere; Fichera ha l’occasione del pareggio in area di rigore, Sebastian Triolo è costretto a buttarlo giù, l’arbitro decreta rigore e espulsione per il difensore. Dal dischetto Grasso pareggia il conto. La gara prende una piega inversa rispetto ai primi minuti. Il Palazzolo fiuta l’occasione e spinge per ribaltare il risultato. Le occasioni arrivano e il Rocca si difende con estremo affanno. Ma nel momento peggiore del Rocca, Chicco D’Anna da palla inattiva da ossigeno con un gran gol per il 2- 1. Una perla per il centrocampista, di capitale importanza. Nella ripresa il Palazzolo cerca di recuperare ma non riesce a scardinare la difesa attenta del Rocca. Partita che rimane bellissima, senza brividi particolari per il Rocca. Quando si cominciava a pensare alla grande impresa per una vittoria conquistata in infereriorità numerica per 65 minuti, i biancoazzurri si fanno infilare da azione studiata da Filicetti per Fichera che dal limite piazza il 2-2 finale. C’è dunque del rammarico per aver sfiorato la vittoria ed per averla assaporata fino al minuto 89. Rimane una bella partita tra due squadre che continuano a far bene e divertire nel campionato di Eccellenza.

Chicco D'Anna (Rocca) festeggia il parziale 2-1

Chicco D’Anna (Rocca) festeggia il parziale 2-1

Commenta su Facebook

commenti