Il Messina Volley conferma Carnazza, Scimone e Mento al centro del proprio schieramento

Messina Volley-Effe Volley 0-3 Lo Re in azione

Saranno ancora Emma CarnazzaGloria Scimone e Adriana Mento ad occupare il ruolo di centrale nello schieramento del Messina Volley, allenato da coach Danilo  Cacopardo, quest’anno unica rappresentante di Messina e provincia in Serie B2 di volley femminile.

Emma Carnazza (Messina Volley)

Emma Carnazza (Messina Volley)

Per Emma Carnazza, classe 1989, si tratta della sua sesta stagione consecutiva nel Messina Volley: di questi, due in Serie C, mentre con l’attuale campionato, siamo già giunti a quattro nella serie nazionale di B2. In precedenza, altri quattro stagioni agonistiche in Serie B2 con Barcellona e Tremestieri Etneo. L’esperta atleta messinese è ormai una veterana del ruolo e della categoria: “L’anno scorso, più degli anni precedenti, ho cominciato a capire veramente cosa vuol dire essere una veterana. Dall’età di 12 anni ho sempre giocato con persone più grandi e adesso essere considerata io tra i punti di riferimento è strano ma allo stesso tempo mi riempie di orgoglio soprattutto per le “piccole” presenti in questa squadra che dimostrano la stessa passione per questo sport che avevo io quando iniziavo a muovere i primi passi”.

Gloria Scimone

Gloria Scimone

Seconda stagione al Messina Volley, invece, per Gloria Scimone. La diciottenne atleta messinese si appresta a confermare e migliorare la crescita tecnica e tattica rafforzata dall’anno d’esperienza vissuto nella quarta serie nazionale. Infatti, dopo essere cresciuta nella società peloritana del Domenico Savio, nell’estate scorsa è avvenuto il suo trasferimento al Messina Volley, direttamente in Serie B2.

Adriana Mento

Adriana Mento

Il reparto delle centrali è completato da Adriana Mento. Anch’essa classe 1997, la giovane messinese ha scalato tutte le categorie giovanili e di serie, sempre tra le fila del Messina Volley. Anche quest’anno, si alternerà tra gli impegni della Serie B2 e del campionato regionale di Serie D, sempre con la maglia giallo-blu. Tutte e tre le ragazze messinesi rappresentano un esempio di grandi capacità tecniche e di determinazione nel raggiungimento degli obiettivi di squadra. Saranno queste le caratteristiche necessarie per affrontare il nuovo campionato nazionale di B2, sicuramente più impegnativo rispetto a quello della scorsa stagione e che, proprio per questo motivo, sarà maggiormente efficace per la crescita delle tesserate del Messina Volley.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti