Il Messina ufficializza l’ingaggio dell’attaccante Alessandro De Vena in prestito dal Viareggio

Alessandro De Vena con la maglia del Napoli
Alessandro De Vena con la maglia del Napoli

Alessandro De Vena con la maglia del Napoli

L’A.C.R. Messina ha ufficializzato la sesta operazione in entrata del mercato invernale, rendendo noto di avere raggiunto l’accordo con Alessandro De Vena, attaccante, nato a Napoli il 4/12/1992 e proveniente dal F.C. Esperia Viareggio a titolo temporaneo. Si tratta quindi della stessa formula che aveva consentito gli arrivi dell’esterno sinistro di centrocampo Tommaso Squillace, prelevato in prestito dal Catanzaro, e dell’attaccante Salvatore Caturano dalla Casertana.

Alessandro De Vena ha giocato per un anno e mezzo nel Viareggio. Giunge a Messina con la formula del prestito

Alessandro De Vena ha giocato per un anno e mezzo nel Viareggio. Giunge a Messina con la formula del prestito

Proprio l’infortunio della punta napoletana, che sarà costretto ad uno stop di altre tre settimane, ha imposto l’accelerazione delle trattative finalizzate all’ingaggio di ulteriori rinforzi per il reparto avanzato. E per rimpiazzare momentaneamente un napoletano giunge in riva allo Stretto un altro calciatore partenopeo, con esperienze peraltro nel vivaio del Napoli, ed in particolare con gli Allievi. In Prima Divisione ha indossato anche la maglia della Triestina, siglando 5 reti in 18 partite. Nell’ultimo anno e mezzo invece 34 gettoni ed altre 5 marcature con il Viareggio. La definizione della trattativa è arrivata nonostante la formazione della provincia di Lucca disputasse oggi il recupero della gara di campionato con il Pontedera, conclusasi sul punteggio di 0-0.

Di seguito la scheda relativa alla carriera del neo-acquisto del Messina Alessandro De Vena:

STAGIONE – SQUADRA – SERIE – PRESENZE – GOAL
2011-2012 – TRIESTINA – Prima Divisione – 18 – 5
2012-2013 – F.C. ESPERIA VIAREGGIO – Prima Divisione – 18 – 3
2013-2014 – F.C. ESPERIA VIAREGGIO – Prima Divisione – 16 – 2

Commenta su Facebook

commenti