Il Messina ufficializza gli acquisti del difensore Zappalà e del portiere Lourencon

Giuseppe ZappalàGiuseppe Zappalà con la maglia della Sancataldese (foto Goal Sicilia)

Prime due operazioni in entrata per l’ACR Messina, che – come anticipato dalla nostra Redazione – ha formalizzato in concomitanza con l’apertura della sessione invernale gli innesti del 28enne difensore catanese Giuseppe Zappalà e del 24enne portiere brasiliano Jairo Lourencon, già aggregato da qualche settimana al gruppo peloritano.

Zappalà ha collezionato una trentina di presenze nella Sancataldese nell’ultimo anno e mezzo. Cresciuto nel vivaio del Palermo, vanta circa 200 gettoni e una decina di reti tra i Dilettanti. Nel massimo campionato dilettantistico ha indossato le maglie di Pro Settimo, Belluno e Due Torri, giocando quindi in provincia, a Gliaca di Piraino. In Eccellenza esperienze con Misterbianco, Siracusa e Acireale.

Giuseppe Zappalà

Giuseppe Zappalà con la divisa del Messina

Lourencon, nato a Indaiatuba il 24 marzo 1994, è cresciuto nelle giovanili del San Paolo ed è in possesso del passaporto italiano. Per lui terza esperienza in Italia, dopo le avventure con Grumellese e Como, con cui aveva iniziato la stagione nel girone B. Salgono così a 23 gli elementi messi a disposizione del tecnico Oberdan Biagioni, dopo le sei risoluzioni consensuali già ufficializzate nei giorni scorsi.

Jairo Lourencon

Jairo Lourencon sul terreno in sintetico del “Marullo”

Questa la rosa aggiornata dell’ACR Messina – Portieri: Jairo Lourencon, Federico Meo (2000), Cristiano Ragone (’99). Difensori: Alberto Cossentino, Claudio Dascoli (’99), Nicholas Abedoy Ibojo, Victor Andreas Lundqvist (2000), Pasquale Porcaro, Genny Russo, Davide Sarcone (’99), Giuseppe Zappalà. Centrocampisti: Francesco Barbera (2001), Kevin Biondi (’99), Fabio Bossa (’98), Salvatore Cocimano, Gael Genevier, Loris Traditi. Attaccanti: Pietro Arcidiacono, Biagio Carini (’99), Giuseppe Gambino,  Santi Mancuso (2001), Nicola Petrilli, Luciano Rabbeni.

Commenta su Facebook

commenti