Partirà da Mortelle il “Trofeo Musicò-Enduro, 100 minuti su sabbia”

"Trofeo Giovanni Musicò", conferenza stampa di presentazione

E’ stato ufficialmente presentato il “Trofeo Giovanni Musicò – Enduro di Messina 100 minuti su sabbia”, in programma domenica 2 dicembre nell’arenile di Mortelle.  Alla presenza degli assessori al Turismo e ai Beni Demaniali Marittimi, Dafne Musolino, e agli Spazi Pubblici, Massimiliano Minutoli, i dettagli dell’evento sono stati illustrati a Palazzo Zanca, nel corso di una conferenza stampa, da Antonio Musicò, presidente del Motoclub Messina, e Silvana Paratore.

Nell’atrio del Palazzo municipale è stata poi inaugurata la mostra di moto d’epoca e gigantografie del Trofeo Musicò. “L’Amministrazione comunale – ha dichiarato l’assessore allo sport Giuseppe Scattareggia, assente all’incontro con la stampa per motivi istituzionali – prosegue nel percorso di valorizzazione delle discipline sportive ritenute minori, che invece tali non sono, come eventi che coinvolgono gli appassionati del settore provenienti da tutte le parti d’Italia e anche dall’estero, a dimostrazione che lo sport è un elemento imprescindibile di aggregazione, ma anche di attrazione turistica. Ringrazio Antonio Musicò per il suo impegno nel riportare l’evento a Messina”.

“Trofeo Giovanni Musicò”, tavolo conferenza stampa di presentazione

“Si tratta di un’iniziativa lodevole – ha sottolineato l’assessore Minutoli – finalizzata a promuovere non soltanto questa attività sportiva, ma la memoria di Giovanni Musicò che ha gareggiato con mio padre e per quanto mi riguarda quello di oggi e di domenica è e sarà anche un tuffo nel passato, visto che io e Antonio siamo cresciuti nello stesso ambiente del motocross. La città di Messina torna alla ribalta internazionale”. “L’organizzazione – ha aggiunto l’assessore Musolino – mi ha trasmesso tanto entusiasmo nel condividere tale iniziativa nel solco di una passione che ha origini lontane. Ad inizio novembre questo evento è stato presentato al Salone di Milano con l’auspicio che possa favorire il rilancio dell’immagine sportiva della città dello Stretto”.

La competizione, organizzata negli anni ’80 per dieci edizioni consecutive dal compianto Giovanni Musicò, è promossa dal Motoclub Messina e patrocinata dagli assessorati comunali allo Sport e al Turismo. Alla manifestazione parteciperanno sportivi provenienti dalla Sicilia e da altre parti d’Italia. Il programma prevede lo start della gara, alle ore 11, di domenica 2 dicembre, dal villaggio Le Dune a Mortelle e si svolgerà su un percorso fuoristrada ad anello di vario tipo (fettucciato e mulattiera con ostacoli artificiali) di una lunghezza di 5 mila metri da ripetersi più volte; la competizione consiste nel percorrere il tracciato il maggior numero di giri in 100 minuti. All’evento prenderanno parte Daniela Bucalo in qualità di direttore di gara e Jeanette Macri come segretario. Nello spazio antistante il lido “Le Dune” sarà allestito un gazebo di Poste Italiane per pubblicizzare l’annullo filatelico e per l’occasione l’iniziativa è stata anche pubblicizzata nella pagina facebook della Pirelli Moto e dell’azienda spagnola Cooltra (motori elettrici).

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti