Il Messina al lavoro a Villafranca. Sciliberto ceduto in prestito al Due Torri

L'undici titolare del Messina che ha sfidato in amichevole il Città di MessinaL'undici titolare del Messina che ha sfidato in amichevole il Città di Messina

Primi allenamenti in giallorosso per i tanti innesti, dagli ex Berardi e D’Aiello ai nuovi Martinelli, Baccolo, De Vito, Barraco e Gustavo, che in queste ore stanno sostenendo anche le visite mediche. Gli ultimi a raggiungere i compagni sono stati invece Salvemini e Zanini.

Benevento

Mercoledì 23 settembre Messina di scena a Benevento

Come riferivamo in un precedente articolo, sono state annullate le sedute inizialmente previste al “Celeste”, per preservarne il manto erboso, con la squadra che ancora una volta si è spostata in provincia, a Villafranca. Saltato il test con il Forza Calcio Messina, giovedì Di Napoli opterà per una partitella in famiglia, utile per testare lo stato di forma della squadra. L’esordio in campionato tra dieci giorni. La sfida esterna con il quotato Benevento, valida per la prima giornata e posticipata subito dopo l’ufficializzazione del reinserimento in Lega Pro, è slittata ancora, a mercoledì 23. Domenica 20 invece è in programma l’ulteriore trasferta sul campo del Monopoli.

A fronte di tanti movimenti in entrata se ne registra intanto anche uno in uscita: l’attaccante Giovanni Sciliberto, classe 1997, prodotto del vivaio messinese, ha iniziato infatti ad allenarsi con il Due Torri e potrebbe quindi ottenere presto un contratto con il club che milita in serie D, al quale verrebbe girato in prestito dall’ACR.

Commenta su Facebook

commenti