Il Green Basket Palermo ufficializza l’ingaggio del giovane esterno croato Karlo Lebo

Karlo Lebo

Dopo il debutto da 13 punti contro Ragusa, sbrigati tutti gli iter burocratici, si può considerare ufficiale: al Green arriva il giovane esterno croato Karlo Lebo.

Lebo, classe’94, cresce a Spalato ma inizia la sua carriera cestistica nelle giovanili del Cedevita Zagabria, una delle più prestigiose formazioni croate. La prima esperienza con le formazioni senior arriva nel 2011/2012 nella formazione di A2 del Mladost Zagabria, in cui parte in quintetto a soli 17 anni. Nella stessa stagione il debutto in A1 con il Cedevita. Nel gennaio 2014 viene ceduto al KK Zabok dove comincia a giocare nella massima serie con regolarità, 9.7 punti di media in 15 gare principalmente nello starting five. La scorsa stagione un’altra esperienza in A1 al KK Velica Gorica.

Il curriculum di Lebo è ricco anche a livello di nazionali: nel 2010 vince l’oro europeo con la Croazia Under 16 con un ottimo impatto sulla manifestazione (11.1 punti, 4.4 rimbalzi e il 41% da tre). Si ripete nel 2012 con l’Under 18 superando le difficoltà al tiro per mettersi al servizio della squadra (5.9 punti, 5.5 rimbalzi). La trafila in nazionale prosegue anche con Under 19 e Under 20.

Il presente di Lebo, intanto, è al Green, un contesto che l’ha sicuramente colpito: «La squadra è molto buona, gioca una pallacanestro di qualità e poi i miei compagni capiscono tutto quello che dico. Palermo è una bella città, con grandi persone». La mentalità di Karlo è sicuramente da vincente, a partire da ciò che serve alla squadra: «Alla squadra porto la mia difesa, dovrò adeguarmi al gioco qui in Italia, perchè in Croazia si tende a difendere in maniera più fisica. Alcune cose, a Ragusa, mi hanno un po’ sorpreso. Quella di domenica è stata una gran vittoria».

 

Commenta su Facebook

commenti