Il Fc Messina ospita la matricola San Luca. Squalificati Giuffrida e Carbonaro

MukieleMukiele è l'ultimo innesto formalizzato dal club

Il lungo stop a causa della pandemia di Covid-19, la ripresa di agosto, il ritiro di Fiuggi, la costruzione della rosa e le amichevoli pre-campionato: una vigilia attesa da quasi sette mesi che spazza via tutto e lascia (finalmente) parola al rettangolo verde. Il Fc Messina è pronto alla prima gara ufficiale della nuova stagione, che vedrà la matricola San Luca attraversare lo Stretto.

Alessandro Marchetti

Alessandro Marchetti è uno dei riconfermati

La matricola calabrese allenata da Ciccio Cozza vorrà ben figurare all’esordio stagionale. Una società giovane ed ambiziosa, che nelle ultime stagioni ha sbaragliato la concorrenza nei campionati regionali fino a raggiungere il traguardo della quarta serie. I giallorossi ha svolto sabato mattina la rifinitura al “Giovanni Celeste” e, come da previsioni, ad eccezione degli squalificati Giuffrida e Carbonaro (dovrà scontare due turni), il tecnico Ernesto Gabriele potrà contare sull’intero parco giocatori a disposizione.

Questi i convocati – Portieri: Marone Francesco, Strino Massimo, Tocci Francesco. Difensori: Aita Gabriele, Aprile Riccardo, Barnofsky Max, Casella Francesco, Fissore Matteo, Gnicewicz Ivan, Marchetti Domenico, Quitadamo Gabriele, Ricossa Riccardo. Centrocampisti: Camara Papa Bamory, De Luca Fabrizio, Guzman Joaquin, Marchetti Alessandro, Noguera Javier, Palma Giuseppe, Gille Thomas, Garetto Marco; Attaccanti: Coria Facundo, Dambros Lucas, Ebui Mike Kenny, Balistreri Pietro, Gaspar Jordan, Bevis Kilian, Mukiele Norvin.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva