Il ds Polenta lascia l’ACR Messina: “Rinuncio per imprevedibili problemi personali”

Il direttore sportivo dell'ACR Messina Adriano Polenta

Si interrompe dopo appena un mese il rapporto di lavoro tra il direttore sportivo Adriano Polenta e il Messina. “Il dirigente – si legge in una nota del club – si trova costretto a lasciare l’incarico in seno all’ACR”.

Parisi, Polenta e Manfredi

Alessandro Parisi, il ds Adriano Polenta e il dirigente Lello Manfredi (foto Nino La Macchia)

Ecco il messaggio del dirigente ai tifosi e alla società: «A causa di gravi ed imprevedibili problemi personali sono costretto, mio malgrado, a rinunciare all’incarico di direttore sportivo dell’Acr Messina. Nel ringraziare per la fiducia e l’accoglienza ricevuta faccio il mio più grande in bocca al lupo. Adriano Polenta». 

La società ringrazia il direttore sportivo per il lavoro svolto avendone apprezzato le qualità umane e professionali nelle poche – purtroppo – settimane in giallorosso ed augura a Polenta di risolvere quanto prima e in maniera positiva i problemi che lo costringono a rinunciare all’incarico.

Commenta su Facebook

commenti