Il Contesse passa anche a Lipari, un gol di Gismondo affonda il Filicudi

Il Fc Contesse fa il pieno di vittorie in terra eoliana. Dopo i successi ottenuti in casa dello Stromboli e del Malfa, arriva la vittoria sul campo del Real Filicudi per 0-1, per via della rete realizzata nel primo tempo da Gismondo.

Real Filicudi - Contesse 0-1. Una fase della gara

Real Filicudi – Contesse 0-1. Una fase della gara

E’ stata una gara giocata a ritmi molto bassi ed entrambe le formazioni non hanno potuto mostrare il loro volto migliore a causa delle defezioni in organico. Fra i giallo blu assente il capitano Sidoti, out per infortunio, mentre Billè, generosissimo come sempre, è sceso in campo in condizioni precarie, come qualche latro suo compagno. Nel primo tempo è il Contesse a rendersi più pericoloso. Pronti via ed un tiro di Irrera termina di poco a lato dopo una sponda di Davì. Al 20′ gli ospiti sbloccano il risutato: Gismondo si incunea in mezzo a tre difensori locali liberandosi al tiro dal limite dell’area. La conclusione prende in controtempo l’estremo difensore del Filicudi e la palla finisce in rete. Pochi istanti dopo un bolide di Pandolfino da una trentina di metri chiama La Greca al miracolo, la sua deviazione finisce sul palo sul palo. Al 35′, ben lanciato da Pandolfino, Lombardo spreca la più facile delle occasioni e, tutto solo, si fa ipnotizzare dal portiere avversario. Il Filicudi ci prova in contropiede e su palla inattiva ma non impegna mai Frazzica.

Un Attacco del Contesse

Un Attacco del Contesse

Nella ripresa aumenta la pressione degli eoliani che impegnano il rientrante Frazzica con una gran punizione di Cincotta. Irrera avrebbe però l’occasione per chiudere la gara ma tentenna al momento di calciare in porta facendosi “murare” da Leonardi. Nel finale, in un contropiede ben orchestrato dal Filucudi, Aloi i presenta a tu per tu con Frazzica ma l’estremo difensore ospite resta in piedi fino all’ultimo e devia in corner. Brivido finale maper il Fc Contesse così completa l’en-plein eoliano, anche se con qualche sofferenza di troppo.

Andrea Argento, allenatore del Fc Contesse

Andrea Argento, allenatore del Fc Contesse

A fine gara, Andrea Argento, mister del Contesse, si sofferma sul girone di andata disputato dai suoi ragazzi: “Siamo perfettamente in linea con le aspettative dal punto di vista dei risultati. Mi aspetto però qualcosa di più sotto il profilo della qualità del gioco e della personalità. Adesso ci aspetta il doppio confronto con la Sampietrese che ci dirà chi siamo realmente ed a cosa possiamo ambire in questa stagione. Ci prepareremo nel miglior modo possibile per farci trovare pronti a questo appuntamento. Il vero valore dei miei giocatori – conclude Argento – si vedrà in queste occasioni, sono sicuro che non deluderanno”.

In testa alla classifica non cambia nulla con le prima sei della classe a fare il pieno di punti. E’ sempre la Samprietrese a comandare il girone A, seguita dalla Saponarese, terzo il Contesse che distanzia di tre lunghezze la Juvenilia 1958. Giovedì il team del presidente Restuccia affronterà in amichevole il Città di Messina. Domenica prossima è prevista la sosta ed andranno in scena soltanto i recuperi delle partite precedentemente rinviate.

Tabellino:

Real Filicudi-Fc Contesse 0-1

Marcatore: 20′ Gismondo

Real Filicudi: La Graca, Aloi, Morales, Mazzeo, Leonardi, Rando, Cincotta, Pergola, Isaija, Coluzzi, Mazza. Allenatore: Eugenio Sciacchitano

Fc Contesse: Frazzica, Augimeri, Mangraviti, Billè, Fucile, Barbaro, Lombardo, Pandolfino (60′ Bosio), Davì, Irrera (70′ Mamone G.), Gismondo. Allenatore: Andrea Argento

Arbitro: Cilione di Messina

Note: Ammoniti Rando (F), Gismondo (C) e Pandolfino (C)

Commenta su Facebook

commenti