Il Città di Messina ancora nelle scuole. Workshop con Orlandina e Cus Unime

Città di MessinaNuova iniziativa nelle scuole per il Città di Messina

Il Città di Messina è sempre più attivo nel sociale, come dimostrano le molteplici attività svolte tra gennaio e febbraio e i progetti in cantiere. Nei giorni scorsi si è svolto ad esempio l’incontro con la docente dell’Istituto Comprensivo “G. Catalfamo” di Santa Lucia Sopra Contesse Giuseppina Morsicato.

Al dibattito tenutosi nella “Sala Corsi” di via Acireale era presenti il presidente Maurizio Lo Re, il presidente della scuola calcio Raffaele Farina ed i tecnici degli impianti di Mili Marina, Punto Luce e Trocadero, strutture in cui si svolge l’attività di base.

Despar Stadium

La splendida cornice di pubblico del Despar Stadium (foto Marco Familiari)

La dottoressa Morsicato ha esposto il percorso che qualche anno fa ha permesso alle studentesse dell’istituto di qualificarsi alle finali nazionali di calcio femminile dedicate alle scuole. Un’esperienza non priva di ostacoli, che non ha comunque scoraggiato le giovani atlete e il proprio tecnico.

Sulla scia del confronto con la società e lo staff, dalla docente è arrivato l’invito ad investire sul calcio femminile, collaborando nel futuro prossimo con il “Catalfamo” del dirigente scolastico Angelo Cavallaro. Lo Re e Farina non hanno nascosto la voglia e la possibilità che nel futuro la scuola calcio del Città di Messina possa tingersi di rosa.

Città di Messina

L’undici titolare del Città di Messina (foto Marco Familiari)

A distanza di pochi giorni il Città di Messina è stato impegnato nel match del campionato di Serie D contro la Sancataldese, e per la prima volta, una partita di questa categoria è stata “aperta”, seppur parzialmente, al pubblico. La sfida del Despar ha visto infatti la presenza sulle tribune dello storico impianto di Via Polveriera, degli atleti, dei tecnici e dei dirigenti delle Scuole Calcio di Messina. Sin dalla mattinata in centinaia hanno popolato le tribune, godendo anche dello spettacolo offerto dai confronti tra Città di Messina e Camaro nei campionati Under 15 e Under 17.

Il Città di Messina ha inoltre accolto l’invito di CUS UniME e US Acli, promotrici del primo Workshop di Fotografia Sportiva, che tra marzo ed aprile si svolgerà presso il Club House della Cittadella Sportiva Universitaria. Il Città di Messina è una delle quattro società che parteciperanno all’iniziativa. I tre vincitori del workshop infatti, avranno la possibilità di seguire a bordo campo un incontro casalingo dell’Orlandina Basket (serie A2 – pallacanestro), del Città di Messina (Serie D – Calcio) e del Cus Unime (Serie A2 – Pallanuoto Maschile).

Commenta su Facebook

commenti