Il Catania San Pio X non guasta la festa della Tiger: 1-1 al Comunale di Brolo

Tiger-CT San Pio X 1-1. Il gol di Biondo

Finisce in parità il match fra la Tiger ed il Catania San Pio X. E’ festa per due al Comunale di Brolo dove la squadra di Santino Bellinvia celebra di fronte ai suoi tifosi la promozione in serie D conquistata da due settimane e gli etnei, che proprio su quel terreno di gioco hanno conquistato la Coppa Italia. Con il risultato ottenuto, gli uomini di Anastasi continuano a lottare per un posto nella griglia dei play-off. I gialloneri non regalano nulla, come giusto che fosse, e riescono a pareggiare i conti con Biondo, dopo il gol degli etnei che erano passati in vantaggio grazie ad un penalty messo a segno dal centravanti Panatteri, migliore in campo della formazione ospite.

Il gol di Panatteri su rigore

Il gol di Panatteri su rigore

Tutti i protagonisti di una cavalcata entusiasmante sfilano in passerella di fronte ai tifosi inneggianti, applausi per tutti e grandi emozioni per l’impresa ottenuta dalla squadra del presidente Tripi e dal suo staff con in testa il Ds Magistro e l’allenatore Bellinvia.

In un clima particolarmente festaiolo, la gara non decolla immediatamente, la Tiger non vuole regalare nulla, per legittimare il successo ottenuto in campionato e festeggiare al meglio con i propri sostenitori. Il primo, vero, episodio accade al 34’, quando il San Pio X riparte con Panatteri, la difesa di casa si fa trovare sbilanciata, il cross dalla destra viene intercettato da Lupo che respinge corto, sul pallone si avventa Panatteri che anticipa lo stesso Lupo, il contatto fra i due è inevitabile ed il centravanti ospite finisce per terra sotto gli occhi del direttore di gara che immediatamente accorda il penalty agli etnei ed ammonisce il capitano giallonero. Sul dischetto si presenta Panatteri che con un preciso destro supera D’Alessandro che aveva intuito la traiettoria. Al 40’ Messina prova dal limite dell’area, ma il suo tiro al volo si perde alto sopra la traversa. Dall’altra parte del campo è Panatteri a rendersi pericoloso con una conclusione da fuori area potente ma imprecisa. Al 44’ Calabrese lancia Carrello sulla destra, il cross al centro trova pronto all’appuntamento Biondo che sotto misura batte Vitale: 1-1.

Nel corso dell’intervallo i canti e le coreografie del gruppo folkloristico brolese danno il via ai festeggiamenti.

Tiger-CT San Pio X 1-1. Il gol di Biondo

Tiger-CT San Pio X 1-1. Il gol di Biondo

Si riprende con il San Pio X in avanti, al 46’ Orlando sfiora il sette della porta difesa da D’Alessandro con un tiro dal limite. La risposta della Tiger giunge al 51’, protagonista il difensore Michele Di Napoli. Su azione di calcio d’angolo, l’ex milazzese stacca di testa e colpisce la sfera mandandola alta poco sopra la traversa. Al 55’ Lupo non controlla bene la sfera, Garufi gliela soffia e serve al centro Panatteri, il diagonale dell’ex centravanti del Messina si perde di poco a lato. La Tiger si fa vedere in avanti in un paio di occasioni, ma non riesce a creare veri pericoli per la porta di Vitale. Al 63’ Panatteri riceve al limite dell’area brolese, si gira bene ma il suo tiro è di poco alto. Il centravanti catanese è il più pericoloso dei suoi, al 76’ con una bella conclusione colpisce la traversa. Poi Riccobono impegna D’Alessandro in una parata da distanza ravvicinata. L’ultimo tentativo degno di nota è di Rametta con la sfera che si perde di poco a lato.

Al triplice fischio del signor Cattaneo di Civitavecchia, la festa prosegue, con i tifosi che possono entrare sul terreno di gioco a celebrare una storica promozione.

Tabellino:

Tiger Brolo – Catania San Pio X   1-1

Marcatori: 34’ Panatteri (rig.), 44’ Biondo

Tiger Brolo: D’Alessandro, Perricone, Koaudio (20’ Carrello), Messina, Di Napoli, Messineo, Lupo, Zingales, Calabrese, D’Agosta (59’ Elamraoui), Biondo (71’ Rametta). Allenatore: Bellinvia

Catania San Pio X: Vitale, Marino, Orlando, Arena, Orefice, Scalia, Palerno (67’ Gatto), Truglio, Panatteri, Riccobono, Garufi (74’ Mazzamuto). Allenatore: Anastasi

Arbitro: Cattaneo di Civitavecchia.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com