Il Castanea Basket rappresenterà la provincia di Messina al torneo di Baskin di Avola

BaskinCastanea Baskin
Tutto è pronto in casa Castanea Basket in vista della data fatidica del 12 maggio. Sabato prossimo infatti ad Avola (Sr) si terrà il torneo interprovinciale Laboratorio Regionale, denominato Baskin@Scuola. La scelta della location non è casuale, in quanto la provincia aretusea è stata la prima in Sicilia a misurarsi con la pratica sportiva d’inclusione del Baskin, disciplina dedicata ad atleti disabili che insieme a quelli normodotati scendono in campo nella stessa squadra per verificare il grado di miglioramenti terapeutici che lo sport ed il basket nel caso di specie, possono produrre in atleti più o meno giovani.
Si tratta della grande scommessa portata avanti dalla società Castanea Basket che insieme al partner SSR (servizi sanitari riabilitativi) per la stagione sportiva 2017/18 ed il fatto di essere l’unica squadra a rappresentare la provincia è un altro motivo d’orgoglio. Sono ormai diversi i mesi trascorsi e finalizzati all’allestimento della selezione di ragazzi oltre allo svolgimento degli allenamenti propedeutici per poter prendere parte all’evento interprovinciale. Anche il Coni Messina nel mese di aprile ha visionato un allenamento, omaggiando la società messinese che sta portando avanti un progetto dall’alta valenza sociale e morale.
Baskin

Torneo Baskin@Scuola ad Avola

La manifestazione Baskin@Scuola partirà il prossimo 9 maggio ma il confronto fra le otto rappresentative partecipanti avverrà il prossimo 12 maggio.
Il Castanea Basket affronterà l’Olimpia Augusta, i padroni di casa dell’Avola e dei Super Abili, la Zuleima Basket Noto, il Baskin Palermo, l’Uguali Onlus Siracusa e lo Sport Club Scordia.
La folta famiglia del Castanea Basket si recherà in pullman nel comune siracusano e potrà contare su un gruppo nutrito composto da ben 17 atleti con le rispettive famiglie oltre allo staff tecnico composto dal coach Filippo Frisenda e gli Istruttori Giusi Ardizzone, Alessandro Saccà e Cristina Runci e alla psicologa Daniela Astone.
L’agenda del Castanea non si esaurirà qui perchè la società peloritana risponderà presente anche all’invito ricevuto per i giorni 25 e 26 maggio quando a Reggio Emilia si svolgerà il 2° Social Cohesion Day, festival internazionale che vedrà ai nastri di partenza anche la selezione gialloviola.
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com