Il bulgaro ex S. Agata Kostov Milen giocherà in C a Manfredonia

Sporting S. AgataKostov Milen in azione

La Giuseppe Angel Manfredonia seguendo la linea indicata dai propri tecnici, ha proceduto, con rammarico, alla rescissione dei contratti con gli atleti Levi Mukuna e Marco Maida (quest’ultimo approdato al Cocuzza San Filippo del Mela), ed ha ingaggiato il lituano classe 1995 Karolis Sarukas, un forte mancino capace di giocare nelle due dimensioni del campo, proveniente dalla squadra del Bc Jonava militante nella seconda serie lituana, con trascorsi in Eurolega giovanile. Ad essi si è aggiunta la guardia bulgara Milen Kostov, l’anno scorso in forza allo Sporting Sant’Agata, militante in serie D siciliana, giocatori già pronti a debuttare nella stagione al via nel prossimo weekend.

La guardia 29enne ha voluto dedicare un saluto alla sua ex squadra prima di immergersi nella nuova stagione: “Ho avuto un anno meraviglioso e una stupenda esperienza con la Sporting Sant’Agata la scorsa stagione. A partire in primis dal coach Massimiliano Fiasconaro, un grande allenatore per il quale è stato un vero piacere scende in campo. Fino ad giungere a tutti quelli che all’interno della società hanno mostrato passione e così tanto professionismo anche in una categoria minore rispetto a dove sono ora. Per arrivare infine ai miei compagni e i tifosi, che amo e che mi mancheranno moltissimo. C‘è veramente qualcosa di speciale nella gente di Sant’Agata. La squadra e la città avranno sempre un posto speciale nel mio cuore, ma ora è tempo che mi concentri sulla mia nuova squadra e sul mio futuro con l’Angel Manfredonia per questa stagione.”

Commenta su Facebook

commenti