Igea Virtus, Gatto: ”Lotteremo ancora per la vetta, vogliamo vincere il derby”

Natale Gatto è un nuovo giocatore del Milazzo (foto Puccio Rotella)

L’Igea Virtus continua a credere nel sogno della serie C. La compagine barcellonese è stabilmente ai vertici della classifica del girone I da inizio stagione e contende a Troina, Nocerina e Vibonese primato e promozione.

L’allenatore igeano Peppe Raffaele (foto Chillemi)

Natale Gatto è tra i perni della squadra guidata da mister Raffaele: ”Inizialmente la società aveva come obiettivo primario la salvezza. Siamo riusciti a raggiungerla molto presto e adesso ci ritroviamo nelle zone altissime della graduatoria. Arrivati a questo punto della stagione, con un numero di punti così elevato, sarebbe da ipocriti non credere in qualcosa di più grande. Ci ritroviamo a lottare contro formazioni che hanno espresso fin da subito la loro intenzione, ossia quella di vincere il campionato, dunque si innalza ulteriormente il livello della sfida. Il gruppo fa tanto all’interno dello spogliatoio: ci siamo impegnati a fondo e continueremo a fare sacrifici fino al termine della stagione. Abbiamo uno staff tecnico invidiabile, il mister ci fornisce sempre la carica giusta e questo può essere solo un vantaggio per noi calciatori”. 

Igea Virtus

L’Igea Virtus a Messina (foto Chillemi)

Il terzino giallorosso si è poi soffermato sull’ultima gara disputata e vinta dall’Igea Virtus in casa della Gelbison: ”Siamo consapevoli del fatto che tutte le squadre, anche quelle che lottano per la salvezza, sono difficili da battere. Abbiamo disputato la sfida contro una buona formazione, che non a caso ha trentacinque punti in classifica. Non è stato facile giocare a causa della fitta nebbia ma nonostante ciò abbiamo trovato lo spunto giusto per portare a casa il risultato”. 

Gatto ha presentato poi l’imminente derby che andrà in scena contro il Messina: ”Prepareremo al meglio la sfida per riscattare il risultato dell’andata. Ogni domenica andiamo in campo per vincere, dunque quello sarà il nostro obiettivo anche e soprattutto in una gara di così ampio spessore. Il Messina è un’ottima squadra, partita con il presupposto di portare a casa il campionato. Sfortunatamente per loro, qualche incidente di percorso ha influito tantissimo sull’andamento della stagione. Noi avremo in favore il nostro pubblico, che non vogliamo deludere proprio in una gara del genere”.  

Acr Messina

Giocatore igeano a terra (foto Chillemi)

Il classe ’94 ha infine espresso le proprie considerazioni sui play-off che i barcellonesi confidano a questo punto di disputare: ”Non abbiamo pressione a differenza di altri. Abbiamo mantenuto i nostri obblighi e d’ora in poi ci giocheremo le gare con la giusta tranquillità. Siamo sereni e puntiamo a fare il massimo possibile, guardando ovviamente verso l’alto e sperando di poter disputare gli spareggi”.

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

Commenta su Facebook

commenti