Igea Virtus, finalmente Santino Biondo. Il folletto strappato all’Acireale

Rocca di CaprileoneSantino Biondo in azione con la maglia del Rocca di Caprileone

Per il folletto messinese l’agognato ritorno in Serie D, per la società del Longano un sogno nel cassetto che torna prepotentemente di moda e che si è appena realizzato. L’Igea Virtus e Santino Biondo si legano finalmente insieme. L’attaccante classe ’92, seconda punta rapida e con un grande fiuto del gol, è infatti un nuovo calciatore giallorosso, come appena annunciato dalla società che raggiunge il proprio obiettivo all’ennesimo “giro” di quelle avances già cominciate ai tempi del campionato di Eccellenza.

Santino Biondo posa con la maglia giallorossa

168 cm di altezza per 68 kg di peso, Biondo può adattarsi a diversi moduli di gioco. Cresciuto nel settore giovanile dell’A.C.R. Messina, in tre stagioni ha collezionato 42 presenze in Serie D, realizzando 3 reti con il team peloritano. Successivamente, per lui, tre campionati di Eccellenza con le maglie di Rometta, Rocca di Caprileone ed Acireale nella scorsa stagione sportiva, con in mezzo una parentesi estiva al Gela. Nella massima serie regionale il neo attaccante dell’Igea ha totalizzato 38 gol in 84 partite, che non sono comunque bastati a riportarlo in D dal campo tra il secondo posto conquistato con il Rocca ed i play-off nazionali appena affrontati con la maglia dell’Acireale, da cui si è appena separato per sposare la causa di mister Peppe Raffaele. E per l’Igea è un sogno di mercato che diventa realtà.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com