Gruppo Zenith, coach Baldaro confermato per la terza stagione consecutiva

Coach Baldaro a collquio con i suoi giocatori

Dopo la splendida annata appena conclusa, mancava soltanto l’ufficialità. Coach Dani Baldaro prosegue la sua avventura sulla panchina della Basket School Messina, sarà la terza stagione consecutiva per l’allenatore messinese. Procede dunque il progetto tecnico iniziato due stagioni fa dalla Serie D. Due campionati disputati ad altissimo livello, il primo culminato con la conquista del primato in classifica, alla fine della regular season, e l’eliminazione in semifinale ad opera della Virtus Canicattì. Nel torneo successivo il Gruppo Zenith Messina ha centrato salto di categoria dopo aver chiuso in testa il girone Occidentale ed aver superato in una combattutissima serie di finali l’Adrano. Due stagioni in cui la squadra affidata a Baldaro ha conservato l’imbattibilità casalinga, ma soprattutto ha riportato al PalaTracuzzi tanti appassionati e molto entusiasmo.

Basket School Messina

Dani Baldaro, coach del Gruppo Zenith Messina

Cestistica Messina e Amatori sono le due squadre con le cui casacche Baldaro a calcato da giocatore i parquet di serie B e C. Ha giocato anche con San Filippo del Mela, Castanea e Liberale Messina, società con la quale ha iniziato la carriera di allenatore. Nel 2000 coach Perdichizzi lo volle come suo assistente nella Pallacanestro Messina, prima in A2 e poi in A1. In massima serie rimase a fianco anche di coach Boniciolli, prima ed Iracà poi. Da capo allenatore, Baldaro ha guidato, in C2 con risultati apprezzabili, per tre stagioni, prima il Cocuzza, poi la Mia Basket. Dopo la collaborazione con la Polisportiva Rescifina in serie B femminile, è stato vice allenatore nelle due stagioni vincenti del Cus Messina a fianco di Pippo Sidoti. Infine l’approdo alla Basket School, società nella quale sta mettendo a disposizione tutte le sue conoscenze.

Coach Dani Baldaro

Coach Dani Baldaro

“Per il terzo anno ci ritroviamo con il gruppo di amici a condividere questa esperienza in Basket School – afferma Baldaro -, un’esperienza sportiva che mi vede protagonista per la prima volta non solo nel ruolo di allenatore ma anche, e soprattutto forse, nelle delicate vesti di dirigente e responsabile del settore tecnico. Il prossimo campionato si prospetta di sicuro più impegnativo a livello tecnico, ma soprattutto più dispendioso a livello economico. In questa nuova stagione puntiamo a raggiungere una tranquilla salvezza, il budget a disposizione non è certo imponente. E’ nostra intenzione non stravolgere il gruppo che l’anno scorso ha vinto brillantemente il campionato di serie D, effettuando pochi innesti, ma di qualità. In questi giorni – conclude il tecnico del Gruppo Zenith – siamo impegnati a completare il roster avendo cura di mantenere una identità locale, dando magari uno sguardo al mercato internazionale, nel tentativo di rendere il team più competitivo e offrire uno spettacolo più coinvolgente agli appassionati della nostra città”.

Commenta su Facebook

commenti