Grifò brilla nei Campionati Italiani Categoria Ragazzi

NuotoGianmarco Grifò

Il piccolo Gianmarco Grifò (classe 2002) ha portato alti i colori della Power Team Messina, e di conseguenza della città in riva allo stretto, nella tre giorni di gare del Campionato Italiano Estivo Categoria Ragazzi.

nuoto

La piscina che ha ospitato le gare

Dopo la splendida performance dei Campionati Italiani invernali Categoria Ragazzi di Riccione, dove si era qualificato con 3 gare, il nostro atleta ha strappato il pass per i campionati appena conclusi chiudendo nei 100 e 200 farfalla, 50 e 100 stile sotto il tempo limite, situazione che gli permette di sviluppare la giusta preparazione per l’appuntamento più importante della stagione. L’atleta, seguito dal tecnico messinese Luca Bombaci, nella prima giornata di gare è riuscito ad ottenere sin dalla mattina un fantastico 59.92 nei 100 farfalla che gli ha permesso di accedere alla Finale Categoria Ragazzi 14 anni. Nel pomeriggio è riuscito a mantenere il tempo di qualificazione chiudendo la gara in 59.95 che lo ha portato direttamente dentro la Top 10 in Italia, precisamente all’ottava posizione. Nella giornata successiva il giovane nuotatore peloritano ha ottenuto nei 200 farfalla un buon 2.14.58 che gli ha permesso l’accesso in Finale Categoria Ragazzi 14 anni, mentre nei 50 stile ha conquistato il nuovo primato provinciale categoria ragazzi 14 anni con il tempo di 25.99. Nel pomeriggio Gianmarco ha migliorato ancora nei 200 farfalla in finale ed è entrato anche qui nella top ten italiana con il tempo di 2.13.40 (nuovo record provinciale categoria ragazzi) . Nell’ultima giornata Grifò si è cimentato nella gara dei 100 stile libero dove, con il tempo di 56.31, purtroppo non ha trovavo l’accesso alla finale. La spedizione della squadra del presidente Alessandro Accolla si è conclusa con ottimi risultati. su 4 gare Grifò ha sigliato 5 record provinciali, 5 personal best e conquistato 2 finali italiane. Dopo l’ottimo risultato ottenuto in questi campionati, adesso è in prospettiva l’ultimo appuntamento stagionale che vedrà impegnato il powertino Mario Cautiero, napoletano anno 1990, che si presenta con l’ottavo tempo assoluto nei 50 farfalla (24.63 ottenuto ai campionati regionali assoluti del mese scorso e nuovo record provinciale assoluto), ed è pronto a combattere contro i migliori atleti del nuoto italiano nei Campionati Italiani Estivi Assoluti e di Categoria.

Commenta su Facebook

commenti