Il Green Basket Palermo riparte dal suo cuore: tornano Mantia, Forzano e Muratore

Green Basket PalermoMantia, Muratore e Forzano (Green Basket)

Aria di ritorni in casa Green Basket: dopo l’esperienza con la GM Basket Academy culminata con la promozione in Serie D, Claudio Forzano, Sergio Mantia e Giampaolo Muratore tornano nel roster della Serie C per la stagione 2016/2017. Il cuore del Green Basket torna dunque sui parquet di C Silver: ma non c’è solo sentimento, anche tanta ragione nel ritorno dei tre ragazzi nel roster. In passato, i tre ragazzi avevano intelligentemente deciso di fare un passo indietro, dedicandosi allo studio e portando a termine un percorso che li avrebbe portati a diventare medici. I “quasi dottori” del Green non hanno voluto abbandonare la pallacanestro e hanno continuato a calcare i parquet con la maglia della GM Academy, mostrando qualità forse troppo “strette” al contesto Promozione: Giampaolo Muratore ha giocato due stagioni, due finali raggiunte e ben 12.3 punti di media la scorsa trionfale annata; Claudio Forzano, con 14.4 punti, è stato il top scorer GM nel campionato appena trascorso; Sergio Mantia ha fatto a sportellate sottocanestro, dando grande fisicità e intensità.

Marco Verderosa, nuovo allenatore del Green Palermo

Marco Verderosa, nuovo allenatore del Green Palermo

Dopo la stagione appena trascorsa, volgendo al termine il loro percorso di studio, tutti e tre hanno aderito al progetto proposto dalla società per reinserirli in Serie C. Sergio Mantia commenta così la nuova esperienza: «Devo ringraziare coach Marco Verderosa per avermi dato questa chance.  – ha detto il lungo classe ‘91 – Ho voluto coglierla al volo, essere allenato da lui, una grande persona dentro e fuori dal campo, mi alletta molto. Sono contento di poter di nuovo disputare la massima serie ottenuta da questa società. Ringrazio i miei compagni della GM in questa stagione e a coach Franco Lanfranchi». Tempo di ringraziamenti anche per Giampaolo Muratore: «Anch’io ringrazio coach Lanfranchi e i nostri compagni alla GM, per le emozioni e i successi regalati in questi anni, e la società, per l’opportunità che mi sta dando. – dice la 24enne guardia – Ho deciso di mettermi in gioco, in quello che potrebbe esser il mio ultimo anno a Palermo, sposando il progetto di creare un gruppo granitico e di grandi ambizioni. Sono contento di ritrovare coach Verderosa, che mi ha già allenato due stagioni fa e mi darà una mano aiutandomi a crescere». Anche in Claudio Forzano, play classe ’92, c’è tanta riconoscenza per il mondo GM: «È stata dura lasciare il nostro “gruppo storico” e coach Lanfranchi di nuovo, ma essendo ormai grande occasioni così non ricapitano facilmente. Sono contento – conclude – di questa nuova occasione di giocare un campionato di livello, speriamo sia un anno divertente e nuovamente vincente».

Con questa prima operazione, il Green Basket ha dato inizio alla composizione della squadra in vista della prossima stagione in serie C Silver.

Commenta su Facebook

commenti