Grande successo per la prima giornata della finale di “Ragazza e Ragazzo dell’anno 2018”

Ragazza e Ragazzo dell'anno 2018I protagonisti della serata

Si è svolta ad Olivarella la prima giornata della finale di “Ragazza e Ragazzo dell’anno 2018”, condotta dal presentatore Francesco Anania. Il concorso sì è svolto in Piazza Boris Giuliano, patrocinato dal comune di San Filippo del Mela (ME) nelle figure del sindaco Gianni Pino, del vice sindaco Antonella Di Maio e dell’assessore Angela Pizzurro presenti alla finale. La finale, curata nei dettagli, è stata un successo: il pre-serata è stato riempito dalle interviste della pedagogista Donatella Manna; lo staff presieduto da Nuccia Sottile si è occupato di ogni aspetto estetico e motivazionale relativo ai concorrenti; le luci e le musiche a effetto sono state curate da LR Service di Alessandro La Rosa di Milazzo.

Ragazza e Ragazzo dell'Anno

Il presentatore Francesco Anania

Tutte qualità che il presidente di giuria, Renato Raimo, ha rintracciato nei giovani partecipanti che sono stati premiati soprattutto per questo. La finale è iniziata ufficialmente con i saluti istituzionali del sindaco Gianni Pino, che con parole essenziali ha individuato il tema della serata: la bellezza. Una bellezza non traducibile solo nel corpo ma espressa attraverso molteplici aspetti, fra cui la personalità. I concorrenti si sono poi auto presentati in gruppi di sei, sfilando in un serpentone davanti alla giuria formata da: Renato Raimo, presidente di giuria, attore protagonista di Cento Vetrine; Anthony Peth conduttore di Gustibus su La7; Francesco de Angelis direttore delle riviste “Tutto” e “Stop”, Annalisa Dianti Cordone cabarettista Area Zelig, attrice e vincitrice del Premio Internazionale Facce di Bronzo, Georgia Viero showgirl, attrice e co-presentatrice del “Processo di Biscardi” e “Quelli che il calcio”. La giuria ha più volte dialogato con il presentatore dando preziosi consigli ai partecipanti. Come è stato detto a fine concorso, l’aspetto comunicativo tra giuria e concorrenti è un momento fondamentale, formativo e di grande impatto emotivo. Si tratta di un aspetto educativo sempre curato dal presentatore e direttore artistico Francesco Anania. Ospiti della serata: Miro Iannello e Giulia Genovese, vincitori di Baby Italia 2017, hanno sfilato con gli abiti di Overkids, negozio di abbigliamento a Barcellona PG; la vincitrice di Cantatissima Samuela Giorgianni, concorso edito sempre dall’Arf spettacoli, si è esibita con il brano A mano a mano di Riccardo Cocciante; il regista Federico Maio ha portato sul palco il suo trailer del film di grande successo Malamuri; Lidia Patanè, vincitrice del concorso Ragazza e Ragazzo dell’anno 2017, ha sfilato con gli abiti della Sartoria Mobilia di Olivarella. Hanno varcato la scena i simpatici fratelli Umberto e Daniele Vita insieme a Giuliana di Dio, trio di “Magical Dreams Goup” e reduci del pluripremiato “Georgie il musical” andato in scena al teatro Sistina di Roma. Si sono esibiti in un’anteprima per pubblicizzare il loro concerto al Dragon Fest il 2 settembre 2018 alle 20.00 al Castello di Milazzo, ottenendo la partecipazione del pubblico. L’ospite internazionale Ruly Rodriguez, in arte Mr Ataca Bro, con i suoi brani tra cui Tacata, singolo di grande successo, ha divertito e movimentato il pubblico. Oltre ai diversi momenti di spettacolo, nel format del concorso è stato inserito un particolare momento magico: i concorrenti hanno sfilato con gli abiti da sposa di famiglia, risvegliando così vecchi ricordi. A fine serata sono stati fasciati i vincitori di Ragazza e Ragazzo dell’anno Teenagers 2018: Teresa Guerrera di 15 anni e Jeferson Fiumara di 14 anni. Due giovani motivati con tantissimi sogni da realizzare.

Commenta su Facebook

commenti