Kickboxing, gli atleti della White Tiger premiati per i risultati ottenuti in Polonia

Un fase di un alleamento di Kickboxing
Appuntamento di prestigio quello segnato nell’agenda degli atleti della White Tiger. Reduci dalla positiva partecipazione ai Campionati Europei di kick Boxing che si sono svolti a Gdynia (Polonia) dal 14 al 22 Settembre, sono stati ricevuti dall’Assessore allo Sport e Turismo Rosario Milone che si è complimentato con  loro per i podi conquistati nella rassegna continentale in terra polacca.
I quattro giovani che hanno gareggiato con la Nazionale Italiana nelle categorie cadetti e juniores sono: la 17enne Chiara Ferrarotto (1^ classificata nella cat. Kick light); l’11enne Alessandro Mancari (3° classificato nella cat. semi contact); il 16enne Ruben Borello (cat. Light contact) e il 17enne Leandro Causerano (cat. Kick light).
“L’ottimo lavoro svolto dal maestro Patrizio Calà continua a dare i suoi frutti – ha dichiarato l’Assessore Milone – l’ultima testimonianza sono i risultati che questi ragazzi hanno conquistato al campionato europeo. Ma l’importante in ottica futura è l’inserimento degli stessi nel giro della Nazionale. Ora per loro c’è la reale possibilità di raggiungere traguardi davvero di notevole interesse”.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti