Sibilia: “Una graduatoria per i ripescaggi”. Ghirelli: “Prima le riammissioni”

Cosimo SibiliaIl presidente della Lnd Cosimo Sibilia

All’uscita dal Consiglio Federale Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, si è fermato a parlare con la stampa in merito alle ultime determinazioni della Figc: “Sono state riconfermate le riammissioni. Con le riammissioni per la prima volta nel calcio italiano sono stati valorizzati club che hanno lavorato bene, che hanno rispettato le regole a fronte di quelli che non lo hanno fatto. È un fatto dunque molto positivo: ci saranno quindi riammissioni e poi ripescaggi. I criteri? Dovrebbero essere quelli dello scorso anno. Quando partirà la nuova Serie C? Dobbiamo aspettare la termine della Serie B. Credo a metà settembre“.

Francesco Ghirelli

Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro (foto Ansa)

Sulle ipotesi delle riammissioni e dei ripescaggi al campionato di Serie C, la Lega Nazionale Dilettanti ha ribadito una posizione già espressa in passato, affidandosi alle parole del suo presidente Cosimo Sibilia“Il tema dei ripescaggi e delle riammissioni in Serie C dovrà essere affrontato al momento opportuno e nella giusta sede del Consiglio Federale. Peraltro per le riammissioni parliamo di un ambito che riguarda casi molto specifici e ben individuati dalle norme. Per i ripescaggi, invece, le società saranno individuate secondo la graduatoria predisposta dalla Lnd e approvata dal Consiglio Federale”. 

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva