Gabriele Segreto è del Gela. L’ex Due Torri alla corte di Pietro Infantino

Gabriele Segreto si destreggia

Gabriele Segreto è un nuovo calciatore del Gela. Classe ’98, il talentuoso centrocampista di Sant’Angelo di Brolo, di ruolo mezz’ala, lascia il Due Torri e farà parte della formazione allenata da Pietro Infantino.
Segreto, cresciuto nel settore giovanile della Futura Brolo ed esploso al Rocca di Caprileone nello scorso campionato di Eccellenza – chiuso con un secondo posto in classifica, 24 presenze e 3 gol -, era stato contattato da più squadre di quarta serie nella scorsa estate. Desiderato in particolare da Sicula Leonzio ed appunto dal Gela, optò per il team di Gliaca di Piraino, che lascia adesso insieme alla maggioranza dell’organico costruito da Antonio Venuto per investire sul proprio futuro.
Già a disposizione di Infantino, dopo l’accordo raggiunto una settimana fa circa, Segreto prende il posto di Matteo Runza, diretto al Real Avola e sarà dei convocati per il derby dell’ “Angelino Nobile”, in programma domani tra Sicula Leonzio e Gela.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com