Finchiara Santa Teresa, Sara Fizzotti: “Siamo cariche e motivate per la partita contro l’Isernia”

Il prossimo 6 giugno alle ore 19.00 la Finchiara Santa Teresa farà visita all’Europa 92 Isernia, in un match valido come undicesima giornata del campionato di Serie B1 femminile.

Finchiara Santa Teresa

Il tecnico Pippo Staiti

Al Palasport “Librorio Fracaccio”, mister Antonio Jimenez potrà contare sui due nuovi innesti in casa jonica, ossia le sorelle Raquel e Marlene Assunsao. Risulta importante la gara in Molise visto che, capitan Mazzulla e compagne, cercheranno di allungare il distacco dalle zone calde della graduatoria contro la compagine dei coach Montemurro-Kroumov, attualmente penultima in classifica. Il secondo coach Pippo Staiti ha dichiarato: “Durante queste vacanze abbiamo avuto il tempo per staccare la spina e successivamente riprendere ad allenarci sempre con la stessa voglia. La società si è impegnata a sistemare qualche tassello importante e adesso tenteremo di iniziare, ad Isernia, l’anno nel migliore dei modi”.

Santa Teresa Volley

Il libero Sara Fizzotti

Il libero Sara Fizzotti ha aggiunto: “Siamo cariche e motivate per questa partita. Non vedevamo l’ora di ricominciare dopo la pausa natalizia, soprattutto grazie all’arrivo delle sorelle Marlene e Raquel, che sono entrate subito nel nostro gruppo e rappresentano una cosa positiva per tutti. Adesso più che mai dobbiamo portarci a casa più punti possibile, ne abbiamo bisogno. Sicuramente Isernia non è una squadra da sottovalutare, ma ci siamo allenate tanto e non vediamo l’ora di giocare per mettere in campo ciò che abbiamo provato in questi giorni”.

Commenta su Facebook

commenti