Final Six, il Bogliasco batte il Rapallo ai tiri di rigore e chiude al terzo posto

BogliascoIl Bogliasco chiude la stagione al terzo posto

Il derby ligure arride al Bogliasco che supera il Rapallo 14-13 al termine di una partita combattuta e decisa dai tiri di rigore. Gara in equilibrio che la formazione di Antonucci avrebbe potuto anche vincere se non avesse concesso, praticamente allo scadere, una controfuga letale alla Dufour, mattatrice dell’incontro con sei reti. Bogliasco centra, quindi, il terzo posto e un pass per l’Europa, confermando anche dopo la Final Six, la posizione centrata al termine della stagione regolare.

WP Messina-Bogliasco

Il derby ligure caratterizzato dal grande equilibrio

La Cronaca – Primo tempo caratterizzato da otto gol. Mattatrici Dufour e Avegno che segnano un tripletta a testa. Di Cotti e Rambaldi le altre due reti. Parità che persiste anche nel secondo parziale dopo le reti di Cotti e ancora di Dufour. Prosegue l’alternanza anche nel terzo parziale mentre nell’ultimo sembra fatta per il Rapallo ma una controfuga di Dufour, a 24 secondi dalla conclusione, ristabilisce la parità. Si va, quindi, ai tiri di rigore Lavi para il  secondo tiro di Boero, Falconi fa meglio neutralizzando le conclusioni di Ioannou e Avegno. E’ Rogondino  che consente al Bogliasco di centrare il terzo posto e il pass per l’Eurolega..

Il Commento – Soddisfatto il tecnico del Bogliasco Mario Sinatra: “Sono felice per questo terzo posto, vero obiettivo della nostra stagione, impreziosita dalla conquista della Coppa Italia. Sportivamente mi dispiace per le ragazze di Rapallo, molte delle quali le ho viste crescere. Anche se faremo l’Eurolega andremo avanti, grossomodo, con questo gruppo. Da valutare anche eventuali innesti stranieri, ma adesso è troppo presto”.

Piscina Cappuccini

Una splendida panoramica della Piscina Cappuccini

Il Tabellino – BOGLIASCO-RAPALLO 14-13 d.t.r.
Parziali: 4-4; 1-1; 3-3; 2-2; tiri di rigore 4-3
Bogliasco Bene: Falconi, Viacava 1, Gualdi, Dufour 6, Trucco, Millo G., Maggi 1, Rogondino, Boero, Rambaldi 1, Cocchiere, Frassinetti 1, Casareto. All. Sinatra.
Rapallo: Lavi, Zanetta, Casanova, Avegno 4, Sessarego, Antonucci, Tankeeva, Criscuolo S., Arbus, Criscuolo C., Cotti 4, Ioannou 2, Maiorino. All. Antonucci.
Arbitri: Calabrò e Petronilli.
Superiorità numeriche: Bogliasco 0/4 + 4 rigori, Rapallo 4/8 + un rigore.
Note: uscite per limite di falli S. Criscuolo (R) nel terzo e Rambaldi (B) nel quarto tempo.
Sequenza rigori: Sessarego gol, Dufour gol, Zanetta gol, Boero parata, Ioannou parata, Viacava gol, Avegno parata, Frassitetti gol, Cotti gol, Rogondino gol.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti