Esordio vincente per il CUS Unime a Castellammare del Golfo

Positivo esordio per il CUS Unime che, nella prima partita di campionato di basket di serie C femminile, espugna il palazzetto di Castellamare del Golfo ed inizia nel migliore dei modi la propria stagione.
Con il risultato finale di 59-40 le ragazze allenate da coach Buzzanca portano a casa un match sicuramente non facile. Come da pronostico, infatti, quella di Castellammare del Golfo si conferma una trasferta insidiosa, con le messinesi che, nonostante abbiano giocato la gara sempre avanti nel risultato, non riescono a scrollarsi di dosso le padrone di casa sino all’ultimo quarto.
Il CUS Unime parte subito bene, ma la gara rimane in bilico per due tempi: dopo il 6-0 iniziale rifilato alle padrone di casa, le cussine si fanno raggiungere fino al 22-21 di fine secondo quarto. Dopo l’intervallo lungo, però, le ospiti iniziano a carburare e, pur con qualche problema nelle rotazioni, iniziano ad allontanare le padrone di casa. I recuperi ed i punti del play Dominguez (20 punti in totale con & su 6 dalla lunetta) e la zona ordinata da coach Buzzanca, risultano letali per le trapanesi che, in svantaggio di 8 punti a fine terzo quarto, non riescono più a riacciuffare le cussine. L’ultima frazione è, così, senza storia: Grillo e compagne lasciano alle avversarie solo 2 punti in 8 minuti, mentre Kramer e Raffaele incidono fortemente in attacco, mettendo al sicuro con largo anticipo la vittoria finale. Da segnalare il ventello di Dominguez.

Ilaria Ingrassia (Cus Unime)

Ilaria Ingrassia (Cus Unime)

Nova Basket Castellammare del Golfo – CUS Unime 40-59
Parziali: 8-11, 21-22, 34-42
Nova Basket: Laudicina, Ciriminna 8, Rappa V. 8, Ganci, Fazio 6, Reale, Vaccaro, Rappa D. 5, Di Benedetto, Vigilante 13. All. D’Anna
CUS Unime: Kramer 12, Schipani, Scardino, Dominguez 20, Grillo 9, Raffaele 12, Ingrassia 4, Cosenza 2, Cascio, Melita. All. Buzzanca

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti